Getfiche

Getfiche

SCARICARE DIZIONARI PER KOBO

Posted on Author Brahn Posted in Ufficio


    Tocca Impostazioni. Tocca Lingua e dizionari. Sotto Dizionario, tocca Modifica. Aggiungi o rimuovi un dizionario: Per aggiungere un dizionario, tocca l'icona del​. Dizionari. Se ti sono piaciuti gli eBook nella sezione Dizionari, sicuramente ti interesseranno anche questi. Ordina per i più. Nota: il dizionario potrebbe non funzionare per alcuni libri come i PDF, i libri presi in prestito da una biblioteca pubblica o gli eBook gratuiti trovati su Internet. Per la maggioranza di voi, appena usciti da una Libreria Mondadori o un Unieuro dopo aver comprato il vostro Kobo il sarà in realtà il primo.

    Nome: dizionari per kobo
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 45.64 MB

    Tutti offrono la possibilità di installare gratuitamente i dizionari inglese-italiano e di tradurre i vocaboli toccandoli. Il Kindle e il Kobo visualizzano la traduzione in una finestra pop-up sovrapposta a quella del testo, mentre il Tolino conduce a una pagina a parte in cui il lemma appare insieme a tutti quelli successivi in ordine alfabetico.

    Nel Kindle e nel Kobo la traduzione è immediata, invece nel Tolino richiede un passaggio ulteriore, dovendosi cliccare su Traduci dopo la comparsa di un primo menu. Rispetto agli altri due dispositivi, il Kindle offre una funzione aggiuntiva per tradurre interi paragrafi, se connesso in Rete, con risultati di precisione variabile.

    Le traduzioni sono più dettagliate nel Kindle e nel Kobo, e più essenziali nel Tolino.

    Retroilluminato a me non risulta sia retroilluminato. Inclusa cover protettiva.

    Memoria 4 GB espandibile. Tecnologia ComfortLight, luce frontale integrata migliore e più uniforme. Disponibile nei colori rosa e nero.

    Il suo attuale pezzo forte, se ho ben capito, è il Nuovo Kindle Paperwhite , forse addirittura il migliore sul mercato. Credo, ma potrei sbagliarmi, che il loro prodotto di punta per il settore e-reader sia proprio il PRS-T3 citato nel volantino.

    Per ora, avendo proposto solo poche versioni di e-reader, si stiano concentrando sul migliorare il loro software, più che di creare nuove attrattive. In sostanza, ti obbliga a comprare ebook solo da loro.

    Ha anche la luce. In realtà anche negli Usa la domanda ha superato l'offerta.

    In Italia il paperwhite sarebbe dovuto arrivare verso marzo. Hanno anticipato solo perché hanno visto l'incredibile boom del Kobo, mossa astuta di Monadori che si è associata al marchio.

    La fabbrica non riesce a star dietro alle richieste e quindi, e mi pare anche comprensibile, hanno privilegiato il loro mercato interno e cioè quello americano. Cosndiera che hanno anche appena aperto lo store giapponese e che devono rifornire Germania e Inghilterra.

    Infatti stavano cercando di smaltire prima i touch rimasti. In Italia si è appena associata alle librerie Hoepli a Milano che venderanno il modello non touch, per ora.


    Ultimi articoli