Getfiche

Getfiche

SCARICARE TACHIGRAFO DIGITALE

Posted on Author Kemi Posted in Rete


    Contents
  1. Come posso scaricare e leggere i dati del cronotachigrafo digitale e della carta conducente?
  2. Scarico dati della tessera autista
  3. Cronotachigrafo
  4. Perché devo scaricare i dati della carta del conducente?

Lo scarico dei dati del. il tachigrafo digitale registra, all'interno della propria memoria di massa, tutte le I dati del conducente devono essere scarica entro 28 giorni. VUOI SCARICARE E GESTIRE TI I DATI DEI TUOI TACHIGRAFI? innovativa per lo scarico e l'analisi dei dati registrati dai tachigrafi digitali. tachigrafo sia esso analogico che digitale. L'obbligatorietà temporale per lo Scarico dati tachigrafo è la seguente: Il conducente deve scaricare la propria carta.

Nome: tachigrafo digitale
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 21.23 Megabytes

Differenze specifiche del produttore nello scarico dei tachigrafi: VDO Siemens, Stoneridge, Intellic Perché devo scaricare i dati del cronotachigrafo digitale? Tutti i dati che vengono registrati dal tachigrafo, vengono salvati direttamente nella memoria di massa del tachigrafo. Perché devo scaricare i dati della carta del conducente? I dati che riguardano i tempi di guida e di riposo del conducente non vengono solitamente registrati e dal cronotachigrafo, ma anche da parte del conducente.

Obblighi di legge I dati del conducente devono essere scaricati entro e non oltre 28 giorni, quelli della memoria di massa del tachigrafo entro e non oltre 90 giorni. Come posso scaricare i dati del cronotachigrafo digitale? I dati vengono trasmessi automaticamente su sistemi cloud, dove vengono archiviati in ordine.

L'articolo , comma 1 del Codice della strada dispone che "i veicoli devono circolare provvisti di cronotachigrafo" "nei casi previsti dal Regolamento CEE n.

Quest'ultimo regolamento, all'articolo 3, fa riferimento a un altro regolamento ai fini della definizione dei casi in cui è necessario il cronotachigrafo. Casi in cui il cronotachigrafo è obbligatorio[ modifica modifica wikitesto ] Sulla base di quanto detto, il cronotachigrafo è obbligatorio art. In particolare il cronotachigrafo non è necessario nei trasporti stradali effettuati a mezzo di: veicoli di linea per trasporto passeggeri il cui percorso non supera i 50 chilometri; veicoli di proprietà delle forze armate, protezione civile, vigili del fuoco e simili; veicoli usati per trasporto non commerciale di aiuto umanitario; veicoli speciale adibiti ad usi medici; carri attrezzi specializzati che operano entro un raggio di km dalla propria base operativa; veicoli per prove su strada veicoli di massa massima ammissibile non superiore a 7,5 t, adibiti al trasporto non commerciale di merci entro un raggio massimo di 50km dalla sede dell'azienda; veicoli commerciali che rientrano nella categoria dei veicoli storici secondo la legge italiana e sono utilizzati per il trasporto non commerciale di passeggeri e di merci.

Trasporto da oppure verso l'estero[ modifica modifica wikitesto ] Il cronotachigrafo e i regolamenti sopracitati sono obbligatori nei casi di cui sopra, a patto che il trasporto su strada si svolga tutto all'interno dell'Unione europea, oppure in parte anche in Svizzera o nei paesi dello Spazio economico europeo.

Se il trasporto su strada è di tipo internazionale e si svolge in parte fuori dai territori di cui sopra, si applica il regolamento AETR art. Cronotachigrafo e orario di lavoro[ modifica modifica wikitesto ] Uno degli scopi principali del cronotachigrafo è, assieme alla scheda del conducente e ai fogli di registrazione, quello di fornire agli organi di vigilanza uno strumento che consenta di verificare gli orari di lavoro.

Gli orari di lavoro massimi consentiti per i conducenti o dipendenti sono differenti a seconda che il lavoratore rientri o meno nella categoria del "lavoratore mobile".

Alcune circolari e interpelli del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale , tra cui l'interpello n. Non va mai prestata o lasciata incustodita; l'uso da parte di terzi costituisce un abuso: in caso di controllo, la carta è ritirata e il conducente dovrà ordinarne una nuova.

Come cancellare i dati contenuti nella carta? Non si possono cancellare: man mano che la memoria si esaurisce i dati più recenti sovrascrivono quelli più vecchi.

La sospensione della patente incide sulla carta del conducente? Per autobus e autocarri sono necessarie carte del conducente diverse? Carte tachigrafiche: domande generali Quanti tipi di carte tachigrafiche esistono?

Quanto costano? Carta del conducente: Carta di controllo: Quanti tipi di carte tachigrafiche si possono possedere? Il possesso di una carta tachigrafica è legato alla funzione conducente, azienda, officina, autorità esecutiva.

Il numero della licenza di condurre e quello della carta del conducente devono essere identici? La stessa cosa vale per il chip.

È possibile che in un secondo momento il numero della licenza di condurre che figura sulla carta del conducente non coincida più con quello della licenza: questo avviene quando al conducentene viene rilasciata una nuova, con un numero progressivo diverso ultime tre cifre. Al momento del rinnovo della carta del conducente va ristabilita la corrispondenza numerica con il nuovo numero di licenza. Cosa succede se una carta del conducente viene ritirata? Il ritiro è notificato all'autorità di rilascio nazionale o estera e la carta le viene restituita.

Occorre richiederne una nuova nel Paese di residenza.

Guarda questo:ARCHICAD 20 SCARICA

La carta del conducente o gli estratti stampati che la sostituiscono in caso di perdita, furto o malfunzionamento e i dischi relativi al periodo controllato se nel corso di tale periodo si era guidato un veicolo munito di tachigrafo analogico. Occorre inoltre presentare il libretto di lavoro e relative iscrizioni.

Che documenti deve esibire in caso di controllo chi guida un veicolo dotato di tachigrafo analogico? Se richiesto, vanno presentate le registrazioni dei periodi di lavoro dischi, libretto di lavoro, relazioni giornaliere, ecc. Il conducente deve conservare a bordo un apposito attestato del datore di lavoro indicante i giorni di assenza e mancata guida. Il conducente deve munirsi della carta tachigrafica anche quando non è in servizio?

Come posso scaricare e leggere i dati del cronotachigrafo digitale e della carta conducente?

Né l'ordinanza per gli autisti OLR 1 né la normativa internazionale in materia sociale Accordo europeo relativo alle prestazioni lavorative degli equipaggi dei veicoli addetti ai trasporti internazionali su strada, AETR e neppure le disposizioni sul tachigrafo Regolamento UE n.

Esempio: un camionista fuori servizio che utilizza la propria auto per recarsi a una festa di famiglia o andare in ferie non è tenuto, né in Svizzera né all'estero, ad avere con sé o esibire la carta in caso di controlli.

Due conducenti possono alternarsi alla guida di un veicolo se uno dei due possiede la carta del conducente, ma non la licenza di condurre? I conducenti che si alternano alla guida devono essere entrambi in possesso di una licenza di condurre valida.

Scarico dati della tessera autista

La sola carta del conducente non autorizza a guidare un veicolo. Come si procede con veicoli a noleggio? La carta dell'azienda protegge i dati di una ditta da accessi non autorizzati da parte di altri conducenti del veicolo.

Prima di restituire un veicolo noleggiato occorre scaricare i propri dati dal tachigrafo mediante apposito apparecchio e carta dell'azienda e conservarli purché il conducente e il viaggio siano soggetti alle disposizioni legali.

Gli organi di controllo possono consultare o scaricare tutti i dati del tachigrafo di un veicolo a noleggio. L'OLR 1 specifica le regole a cui devono attenersi noleggiatore e locatario: art. Il noleggiatore inserisce la sua carta azienda ed effettua il log-in. Primo noleggio: il locatario inserisce la sua carta azienda ed effettua il log-in. Restituzione: l'ultimo conducente del locatario inserisce la carta della sua azienda scarica i dati Il noleggiatore inserisce la sua carta azienda ed effettua il log-in.

Cronotachigrafo

Secondo noleggio: stessa procedura. Opzione 2: è il noleggiatore a proteggere il tachigrafo digitale con la sua carta azienda. La carta azienda del noleggiatore protegge tutti i dati contenuti nel tachigrafo e consente di scaricarli integralmente.

Se un locatario inserisse la propria carta azienda, l'accesso all'area del noleggiatore si blocca automaticamente, impedendogli di accedere o scaricare i dati. Per garantire la riservatezza dei dati, il noleggiatore dovrebbe inserire la sua carta azienda dopo ogni noleggio.

Sta al noleggiatore scaricare i dati e metterli a disposizione del locatario. Ci sono delle batterie da cambiare?

Perché devo scaricare i dati della carta del conducente?

Lo scarico di un intero trimestre richiede appena 2 minuti. In questo caso il tachigrafo infatti mostra un messaggio di errore sul display che non compromette comunque l'operazione di scarico la luce di scarico continua a lampeggiare. Potete annuallare il messaggio premendo il pulsante OK. E' possibile adoperare il lettore di carte portatile per scaricare le carte conducente in appena 40 secondi, senza bisogno di salire sul mezzo e senza carta aziendale.


Ultimi articoli