Getfiche

Getfiche

SCARICARE SPESE DENTISTA SI POSSONO

Posted on Author Faubar Posted in Rete


    Si tratta come evidente di cure odontoiatriche volte a migliorare il proprio stato di salute. Non possono essere portate in detrazione fiscale con il. Il contribuente può opporsi all'utilizzo dei dati spese mediche per il precompilato? Si, tutti i cittadini che non vogliono che i propri dati di. Spese mediche detraibili da scaricare dalla dichiarazione redditi tramite e Unico, Spese mediche cosa si può detrarre? Si possono inoltre detrarre le spese dentistiche derivanti da trattamenti di implantologia dentale. Cosa occorre presentare per la detrazione.

    Nome: spese dentista si possono
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 68.29 MB

    Video Dichiarazione dei redditi, in vigore il pagamento tracciabile per le detrazioni. Ti terremo aggiornato con le news da non perdere. Tasse Tasse: le spese mediche private dovranno essere tracciate ai fini della detrazione - Video Una novità molto importante è quella che ha introdotto la legge di Bilancio per le detrazioni fiscali nel modello o nell'ex modello Unico.

    Infatti, nel caso in cui un contribuente non si attenga alle nuova disposizioni, provvedendo a pagare in contanti il corrispettivo dovuto per l'acquisto di un bene o servizio detraibile, non potrà portare in detrazione nel , questa determinata spesa. Naturalmente, non tutte le spese detraibili devono essere pagate con strumenti tracciabili, perché la nuova normativa prevede delle eccezioni.

    Non è, tuttavia, necessario possedere la carta di credito o il bancomat.

    Si possono scaricare le spese pagate per conto dei familiari a carico? Ricordiamo che i familiari a carico sono quelli che hanno: un reddito annuo di 2.

    Possono essere considerati familiari a carico i seguenti soggetti: il marito o la moglie purché non legalmente ed effettivamente separato; i figli compresi i figli naturali riconosciuti, adottivi, affidati o affiliati indipendentemente dal superamento di determinati limiti di età e dal fatto che siano o meno dediti agli studi o al tirocinio gratuito.

    Anche i seguenti altri familiari possono essere considerati a carico: il coniuge legalmente ed effettivamente non separato; i discendenti dei figli; i genitori compresi i genitori naturali e quelli adottivi ; i generi e le nuore; il suocero e la suocera; i fratelli e le sorelle anche unilaterali ; i nonni e le nonne compresi quelli naturali. In buona sostanza, la detrazione spetta solo se gli oneri e le spese restano effettivamente a carico di chi li ha sostenuti.

    Le spese sanitarie vengono documentate nel Rigo E1 del modello , dove il contribuente deve riportare, nella colonna 2, le spese sanitarie al lordo della franchigia di ,11 euro. Le prestazioni sanitarie rese alla persona dalle figure professionali sopraelencate, sono detraibili anche senza una specifica prescrizione da parte di un medico, a condizione che dal documento attestante la spesa risultino la figura professionale e la prestazione resa dal professionista sanitario.

    La documentazione. Meno tasse. Come detto, sono detraibili le spese mediche superiori alla franchigia di ,11 euro.


    Ultimi articoli