Getfiche

Getfiche

SCARICARE BOLLETTINO POSTALE

Posted on Author Mikajora Posted in Rete


    Bollettino Online: crea, compila e stampa online il tuo bollettino cc postale, gratuitamente! Compilazione e creazione di un bollettino c/c postale in formato pdf. CONTI CORRENTI POSTALI - Ricevuta di Versamento. BancoPosta. CONTI CORRENTI POSTALI - Ricevuta di Accredito. BancoPosta. € C/Cn. Euro. € sul C/​Cn. Gli stampatori possono richiedere a Poste Italiane una autorizzazione di stampa dei bollettini generale, utilizzabile per la stampa di più tipologie di bollettini e. CONTI CORRENTI POSTALI - Ricevuta di Versamento. BancoPosta Il Bollettino deve essere compilato in ogni sua parte (con inchiostro nero o blu) e non.

    Nome: bollettino postale
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 41.85 MB

    Il trattamento avverrà inoltre al fine di adempiere a obblighi di legge, regolamenti o disposizioni comunitarie. Il consenso al trattamento dei dati per le finalità sopra indicate è facoltativo e l'eventuale mancato consenso non pregiudica l'esecuzione, la gestione e il rinnovo del Contratto. Eni gas e luce S. I dati, assoggettabili a tutti i trattamenti di cui all'art.

    Il trattamento di tutti i dati sarà effettuato unicamente con logiche e mediante forme di organizzazione degli stessi strettamente correlate agli obblighi, ai compiti, alle finalità descritte dalla presente informativa. I dati saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati conformemente a quanto previsto dagli obblighi di legge.

    La informiamo che Lei ha il diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei Suoi dati personali e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione o l'aggiornamento, oppure la rettificazione.

    Scadenza 1 : Veicoli di prima immatricolazione: per le autovetture con potenza superiore a 35 Kw esclusi noleggio rimessa senza conducente, il pagamento va effettuato, a decorrere dal mese di immatricolazione per un periodo superiore ad 8 mesi e sino alla prima scadenza utile di aprile, agosto o dicembre; per le autovetture con potenza fino a 35 kw esclusi noleggio rimessa senza conducente e per tutti i motoveicoli va effettuato per un periodo superiore a 6 mesi e fino alla prima scadenza utile di gennaio e luglio; per le autovetture con potenza fino a 35 kw noleggio rimessa senza conducente il pagamento va effettuato a decorrere dal mese di immatricolazione per un periodo minimo di 2 mesi e sino alla prima scadenza utile di gennaio o luglio; per le autovetture con potenza superiore a 35 kw noleggio rimessa senza conducente il pagamento va effettuato a decorrere dal mese di immatricolazione per un periodo minimo di 2 mesi e sino alla prima scadenza utile di aprile, agosto o dicembre.

    Per gli autocarri, rimorchi trasporto merci, autobus e autoveicoli speciali, va effettuato per un periodo minimo di 2 mesi e sino alla prima scadenza utile di gennaio, maggio o settembre.

    Il versamento va eseguito in un'unica soluzione entro il mese in cui avviene l'immatricolazione o il mese successivo se il veicolo è immatricolato negli ultimi dieci giorni del mese. Per i veicoli industriali consultare i tariffari.

    Nell'importo da versare devono essere indicati solo due decimali dopo la virgola. Nel caso in cui l'importo risultante dal calcolo presenti più di due decimali, dovrà provvedersi, ai fini del pagamento, all'arrotondamento, per eccesso o per difetto, del secondo decimale, in ragione della misura del terzo se quest'ultimo è compreso tra 0 e 4 l'arrotondamento è per difetto, se è compreso tra 5 e 9 l'arrotondamento è per eccesso.

    Scopri di più Bollettini bianchi personalizzati Le aziende che ricevono versamenti da clienti occasionali possono utilizzare i bollettini bianchi generici che non contengono alcun dato prestampato e sono disponibili in tutti gli Uffici Postali. Al fine di facilitare il pagamento da parte di potenziali clienti, Poste Italiane suggerisce l'uso dei bollettini bianchi personalizzati con il numero e l'intestazione del conto BancoPostaImpresa, BancoPosta In Proprio o BancoPosta Office.

    I bollettini bianchi personalizzati sono un valido strumento commerciale per sostenere, ad esempio, campagne d'abbonamento, raccolta fondi o per incassare rette e mensilità. Possono essere richiesti: In tutti gli Uffici Postali, compilando il modello "Richiesta moduli CH8" disponibile anche in download nel box in fondo alla pagina.

    Tramite collegamento Internet BancoPostaImpresa online. Incasso bollettini bianchi Per coloro che incassano con bollettini bianchi, Poste Italiane offre innovativi servizi di rendicontazione che consentono di effettuare in modo semplice e veloce le riconciliazioni contabili, senza attendere la consegna della documentazione cartacea: Bollettino Report Gold, Bollettino Report, Bollettino Report CD ROM, Bollettino Report FTP Diretto.


    Ultimi articoli