Getfiche

Getfiche

SCARICA TEMI PER UBUNTU 11.10

Posted on Author Shamuro Posted in Rete


    Contents
  1. Come installare e modificare temi in Ubuntu
  2. 10 bellissimi temi GTK3 per cambiare il look di Ubuntu.
  3. Ultimi post pubblicati
  4. Ubuntu 11.10 Oneiric Ocelot

Installare i temi per GNOME Shell in Ubuntu Per l´installazione, scaricare i temi dai link forniti ed estrarre le cartelle contenute negli. SCARICA TEMI PER UBUNTU - Per prima cosa dobbiamo cercare su un qualsiasi motore di ricerca un tema un file che andrà utilizzato in seguito. Per poter gestire e cambiare il tema e il set d'icone su Ubuntu Oneiric scaricare la cartella e per il tema copiarlo nella getfiche.com Per cambiare il tema del nostro cursore del mouse basta scaricare uno dei tanti temi presenti in rete per esempio uno dei tanti presenti su.

Nome: temi per ubuntu 11.10
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 67.68 Megabytes

Questo scaricherà un file di script che verrà utilizzato in seguito per comunicare al computer quali file scaricare per completare l'installazione dei pacchetti di temi Win7. Una volta terminato, una finestra ti dirà che l'installazione inizierà ora, quindi premi OK. Questo comando imposterà il tema Win7 e il tuo computer inizierà immediatamente la trasformazione in stile windows.

Attendi qualche secondo e vedrai una finestra che ti chiede di disconnetterti in modo logout e accedi di nuovo. Il tema Gnome-2 Win7 utilizzava due funzionalità chiave che ancora non erano state portate su Gnome Nota: se il decoratore smeraldo non è l'aspetto vitreo che ci si aspetterebbe, il compiz non è in esecuzione.

Vogliamo personalizzare la nostra Ubuntu con una nuova veste grafica? Basterà utilizzare i tanti Temi grafici Gtk messi a disposizione nel Web dalle community di veri artisti degli ambienti desktop.

Vediamo come installare i Temi Gtk per il desktop e per le icone in Ubuntu Come di consueto per le edizioni Ubuntu anche la Apriamo la finestra di dialogo delle impostazioni dell' Aspetto cliccando con il pulsante destro sul desktop e selezionando Cambia sfondo scrivania oppure da Impostazioni di sistema clicchiamo sull'icona Aspetto nella sezione Personale. Nella finestra di dialogo, oltre alla scelta dell'immagine di Sfondo del desktop, sarà possibile assegnare uno dei Temi tra i quattro elencati nella combo-list.

Come installare e modificare temi in Ubuntu

La modifica dell'aspetto grafico è immediata consentendo una rapida selezione del tema desiderato. Ma se volessimo dare sfogo all'estro e dare alla nostra Ubuntu una veste diversa, più accattivante o elegante allora mettiamo da parte i temi della distro e facciamo un salto nel Web per cercare, tra l'enorme quantità di Temi disponibili, quelli che più incontrano i nostri gusti.

Nell'esempio che illustreremo ho utilizzato il Tema Adwaita Cupertino 1. Dal nome è facile intuire che si tratta di un tema in stile Mac: semplice ed essenziale ma sobrio ed elegante allo stesso tempo.

10 bellissimi temi GTK3 per cambiare il look di Ubuntu.

Completato il download decomprimiamo l'archivio compresso. I pacchetti dei Temi contengono generalmente un file readme. Se si mastica un po di inglese è sempre opportuno leggere le istruzioni e verificare se occorre seguire particolari procedure di installazione oppure se siano richieste specifiche configurazioni del sistema. In questo esempio seguiremo una procedura "standard" di installazione dei temi ed utilizzeremo Ubuntu Tweak per assgnarli all'ambiente desktop.

Personlmente preferisco Ubuntu Tweak perchè in un sola applicazione sono raccolti i principali strumenti indispensabili per la manutenzione ordinaria di Ubuntu.

Allora, se non l'avete già fatto, installate Ubuntu Tweak che oltre ad assegnare i temi grafici vi permetterà di configurare al meglio e tenere pulita la vostra Ubuntu. Per questo esempio ho scelto il tema delle icone Faenza 1.

Correzzione di alcuni errori in ntmtools. Alcune correzzione per Ubuntu Installa l'ultima versione solo dopo aver rimosso la vecchia. Se installi la versione 1. Visto la chiusura del vecchio forum, ho creato una nuova discussione sul forum offerto da SourceForge. Di seguito i link alle nuove due discussioni: NTM - Forum Italiano Aiuto, segnalazione errori e malfunzionamenti, suggerimenti, ecc.

NTM - English Forum help requests, suggestions and reporting errors or malfunctions. Caratteristiche: Nuovo modulo per monitorare il tempo di connessione. Autodisconnessione se il limite impostato è raggiunto. Periodo: Giorno, Settimana, Mese, Anno e numero di giorni qualsiasi; Puoi impostare anche l'autoaggiornamento del periodo.

Ora sulla finestra di monitoraggio si possono vedere: Percentuale; Periodo; Stima del traffico o sessioni o tempo che verrà utilizzato a fine periodo.

Ultimi post pubblicati

Il modulo per le sessioni notifica mediante NotifyOSD quando una nuova sessione è usata. Aggiunto la selezione della modalità di rilevamento dello stato di connessione. La modalità con ping è utile quando l'interfaccia non è gestita dal NetworkManager. Aggiunta nella statusbar il nome dell'interfaccia che si sta monitorando e lo stato di connessione. Migliorato il report: Puoi selezionare il periodo di interesse. Il primo report visualizza i valori aggregati del traffico e sessioni.

Ubuntu 11.10 Oneiric Ocelot

Il secondo report visualizza il traffico effettuato ogni giorno. Aggiunto il menù per visualizzare le ultime informazioni e notizie su NTM. NTM controlla periodicamente se è stata rilasciata una nuova versione. Varie modifiche per migliorare l'usabilità e le prestazioni.

Risolti alcuni errori. Questa versione è stata testata su: Ubuntu 9. Con questa versione si perdono i dati generati con la versione 0. Nuove funzionalità: Correzzione errore: Aggiunta la dipendenza del pacchetto "python-gnome2-extras" nel file deb.

Nuove funzionalità: Aggiunta l'opzione per l'avvio automatico dell'applicazione dopo il login. Ora NTM è distribuita con un archivio deb Alcune migliorie e correzzione errori. Alcune caratteristiche r correzzione errori in NTM versione 0. Ogni volta che una nuova connessione è effettuata il conto degli slot usati è incrementato Se si raggiunge la lunghezza dello slot temporale il conto degli slot usati è incrementato Se avviene una disconnessione prima della fine di uno slot temporale e poi una nuova riconnessione è effettuata, gli slot usati sono incrementati E' possibile scegliere il periodo usato per il calcolo dell'ammontare degli slot usati.

Migliorata l'interfaccia grafica La finestra di monitoraggio è più compatta e semplice Ora si posso impostyare alcune propietà della finestra di monitoraggio: In primo piano e Trasparenza Svariati piccoli miglioramenti Alcune correzzioni di errori minori.


Ultimi articoli