Getfiche

Getfiche

SCARICA MEDICINE 730

Posted on Author Gucage Posted in Rete


    MISURA DELLA DETRAZIONE È possibile portare in detrazione dall'Irpef il 19% delle spese sanitarie per la parte eccedente l'importo di ,11 euro. In sostanza, la detrazione spettante è pari al 19% della differenza tra il totale della somma spesa e la franchigia di ,11 euro. Detrazione spese farmaci e parafarmaci tra le detrazioni fiscali che i contribuenti possono scaricare dalla dichiarazione dei redditi Novità precompilato come funziona rimborso modello opposizione utilizzo. di poter detrarre le suddette spese, consente di scaricare dalle tasse le modello comprese le spese per medicinali sostenute per. Elenco tipologie di medicinali che danno diritto alla detrazione al 19% nella Nelle dichiarazioni dei redditi / e Redditi Persone Fisiche elevato, avendo una prescrizione medica posso scaricare la spesa?

    Nome: medicine 730
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 51.25 Megabytes

    Sia tramite pagamento tracciabile sia in contanti Acquisto di dispositivi medici. Sia tramite pagamento tracciabile sia in contanti Visite mediche presso strutture pubbliche Sia tramite pagamento tracciabile sia in contanti Visite mediche presso strutture private convenzionate con il Sistema Sanitario Nazionale, anche se realizzate Intramoenia Sia tramite pagamento tracciabile sia in contanti Visite mediche presso studi o strutture private o medici specialisti non convenzionati con il Sistema Sanitario Nazionale Solo con pagamento tracciabile Ricoveri ospedalieri, interventi chirurgici, esami del sangue, cure termali, cure fisioterapiche, Day Hospital, ecografie etc.

    Vediamo quali sono i vari documenti validi fiscalmente. Documento in cui devono essere specificati la natura, la qualità e la quantità dei prodotti acquistati nonché il codice fiscale del destinatario. Oppure la natura del prodotto attraverso sigle, abbreviazioni o terminologie chiaramente riferibili ai farmaci. Inoltre, con la circolare 13 maggio , n. Ovviamente, il contribuente non ha necessità di verificare che il dispositivo stesso risulti nella categoria di prodotti che rientrano nella definizione di dispositivi medici detraibili ed è, quindi, sufficiente conservare per ciascuna tipologia di prodotto la sola documentazione dalla quale risulti che il prodotto acquistato ha la marcatura CE.

    Navigazione

    In ogni caso le consiglio di leggere l'approfondimento: i dispositivi medici sono detraibili nella dichiarazione dei redditi? Posso avere delucidazioni in merito? Cordiali saluti Risposta di Cavallari Dott.

    Ho un paio di quesiti da porle. E' possibile che tali scontrini siano soggetti ad errori da parte della farmacia?

    Grazie per le risposte e scusi il disturbo. Mi spiego meglio, se Lei ad esempio ha comprato un farmaco e un parafarmaco per un totale di 40 euro, l'importo detraibile nello scontrino farà riferimento esclusivamente al farmaco in quanto il parafarmaco non consente la detrazione nella dichiarazione dei redditi.

    In merito al secondo punto, i dispositivi medici se soddisfano determinati requisiti come la marcatura CE sono detraibili. Per approfondire le consiglio la lettura dell'articolo i dispositivi medici sono detraibili nella dichiarazione dei redditi ?

    In ogni caso è sempre necessario controllare la detraibilità delle spese mediche, al di là di quanto indicato nello scontrino della farmacia. Cordiali saluti, Risposta di Cavallari Dott. Devo modificare il eliminando queste spese o posso accettare le spese mediche riportate? Cordiali Saluti, Risposta e chiarimenti Buonasera e grazie per aver visitato il sito.

    Chiariamo che la detrazione fiscale di un farmaco non dipende dal luogo dove questo viene acquistato ma dalla tipologia. A nulla varrà anche la modalità di acquisto se con scontrino parlante o meno perchè il parafarmaco è di per sè indetraibile fiscalmente ai fini IRPEF.

    La circostanza inoltre che viene acquistato in una parafarmacia ci introduce anche un ulteriore aspetto interessante. I dati trasmessi riguardano: Codice fiscale del contribuente o del familiare a carico cui si riferisce la spesa o il rimborso; Codice fiscale o numero di partita Iva e denominazione di chi ha erogato la prestazione; Data della ricevuta o fattura della spesa medica-sanitaria; Tipo di spesa sostenuta: quindi va comunicato se si è trattato di un ticket, farmaco, acquisto o affitto di dispositivi medici, servizi sanitari erogati dalle farmacie, farmaci per uso veterinario, visite mediche generiche e specialistiche, prestazioni chirurgiche ricoveri ospedalieri, etc.

    I Caf sono già in allerta

    Importo della spesa o del rimborso; data del rimborso. Una volta ottenute tutte le informazioni, l'Agenzia delle Entrate provvede a determinare l'importo complessivo delle spese mediche detraibili ed ad indicarle nel modello precompilato Come si verificano le spese mediche nel precompilato ? Il contribuente per controllare o visualizzare le spese mediche e sanitarie elaborate ed inserite nel precompilato, deve accedere alla dichiarazione dei redditi precompilata Se invece il familiare risulta a carico di più contribuenti, le spese saranno inserite nel loro precompilato in proporzione diversa a seconda della percentuale di carico.

    Opposizione utilizzo dati spese mediche: come funziona? Si, tutti i cittadini che non vogliono che i propri dati di spesa sanitaria vengano utilizzati per l'elaborazione del proprio precompilato da parte dell'Agenzia, possono esercitare il diritto di opposizione all'utilizzo dei dati.

    Come funziona l'opposizione?


    Ultimi articoli