Getfiche

Getfiche

SCARICA CONDENSATORE FORMULE

Posted on Author Arazilkree Posted in Rete


    In elettrotecnica, la scarica di un condensatore in un circuito elettrico è il processo mediante il quale le cariche accumulate sulle armature di un condensatore si. Carica e scarica del condensatore (solo le formule). Consideriamo un condensatore di capacit`a C collegato in serie ad una resistenza di valore R. I due. E' possibile esprimere la carica istantanea presente sull'armatura del condensatore, in funzione del tempo, tramite la seguente formula. Studio sperimentale del processo di carica e scarica di un condensatore . Calcolando il logaritmo di primo e secondo membro della formula, abbiamo ricavato.

    Nome: condensatore formule
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 34.79 MB

    Relazione di laboratorio riguardo il processo di carica e scarica di un condensatore, molto importante in virtù delle sue applicazioni tecnologiche. Sono riportate le misurazioni effettuate, i dati raccolti sono stati utilizzati per costruire i rispettivi grafici quantitativi ed inoltre vi è una spiegazione teorica dei fenomeni osservati 7 pagine formato doc.

    Home Appunti Materie Fisica Relazione di laboratorio riguardo il processo di carica e scarica di un condensatore, molto importante in virtù delle sue applicazioni tecnologiche. Sono riportate le misurazioni effettuate, i dati raccolti sono stati utilizzati per costruire i rispettivi grafici quantitativi ed inoltre vi è una spiegazione teorica dei fenomeni osservati 7 pagine formato doc Pagina 1 di 3 1 2 3 Successivi.

    Relazione sulla carica e scarica condensatore - Scopo : eseguire un processo di carica e scarica di un condensatore rilevando tutti i parametri coinvolti nelle relazioni che regolano tale processo per verificarne la validità.

    La variazione di energia potenziale del condensatore è:. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Questa voce o sezione sull'argomento elettrotecnica non cita le fonti necessarie o quelle presenti sono insufficienti. Puoi migliorare questa voce aggiungendo citazioni da fonti attendibili secondo le linee guida sull'uso delle fonti.

    Relazione sulla carica e scarica condensatore

    Portale Elettrotecnica : accedi alle voci di Wikipedia che trattano di elettrotecnica. Categoria : Teoria dei circuiti.

    Categorie nascoste: Senza fonti - elettrotecnica Senza fonti - giugno Menu di navigazione Strumenti personali Accesso non effettuato discussioni contributi registrati entra. Namespace Voce Discussione.

    Visite Leggi Modifica Modifica wikitesto Cronologia.

    carica di un condensatore

    Esso e' costituito da un condensatore C , un generatore di forza elettromotrice f. AB , una resistenza R ed un interruttore I. Prima di iniziare ricordiamo alcune relazioni fondamentali che riguardano condensatori, ddp, corrente.

    Chiameremo f la tensione fornita dal generatore. La carica accumulabile dal condensatore sarà il valore nominale fC. Prendiamo in esame il circuito nelle sue condizioni iniziali e finali.

    L'interruttore inizialmente e' aperto e la carica sulle armature del condensatore è 0. Chiuso l'interruttore, alla fine del processo di carica, si avrà sulle armature una carica fC. Inoltre, in un generico istante, la corrente circolante nel circuito sarà:.

    Ricordiamo che a noi occorre la funzione che esprima la carica Q in funzione del tempo. A questo punto è possibile calcolarla tramite calcolo integrale:.

    RC è una costante del circuito che chiameremo t e che possiamo portar fuori dal primo integrale:. L'integrale di dt è proprio t , dunque:. Quindi, finalmente:. Finalmente possiamo scrivere la funzione che esprime Q in funzione del tempo:.

    Processo di carica e scarica di un condensatore

    Da questa è immediato ricavare la funzione del potenziale V:. Le due funzioni sono dunque di tipo esponenziale.

    Per il tempo tendente ad infinito il condensatore dovrebbe assumere dunque la sua carica massima fC ma possiamo dire con buona approssimazione che il condensatore risulta carico già dopo 3 cicli t. A questo punto è doverosa un'osservazione.

    Se t è espresso in secondi, t indica dunque un tempo? E la dimostrazione è abbastanza semplice:.

    Un ragionamento analogo si segue per quanto riguarda il processo di scarica del condensatore.


    Ultimi articoli