Getfiche

Getfiche

MUSICA SU IPHONE E ASCOLTARLA OFFLINE SCARICARE

Posted on Author Jugul Posted in Musica


    Oltre ai famosi servizi di streaming come Spotify esistono molte applicazioni per Android e iPhone che consentono di ascoltare musica anche offline. iMyFone TunesMate è un software versatile per iOS che ti permette di Se vuoi ascoltare musica offline, per prima cosa puoi scaricare la. Aggiungi e scarica brani e video da Apple Music su iPhone. Per iniziare a scaricare la musica e successivamente poterla ascoltare offline, È accessibile da iPhone e iPad tramite la app Musica di iOS e, al contrario di.

    Nome: musica su iphone e ascoltarla offline
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 18.78 Megabytes

    Pin1 4 Condivisioni Ecco come scaricare musica gratis su Android o iPhone. Una guida di 20 app per migliorare la tua playlist e scaricare nuovi brani MP3 direttamente dallo smartphone. Se ami la musica e non hai molto tempo per stare al PC, ecco delle ottime soluzioni per scaricare e ascoltare musica sul tuo smartphone gratis. Puoi trovare migliaia di brani musicali dal tuo smartphone ed effettuare il download MP3 con un semplice click. Non ci credi? Continua a leggere e mettiti comodo, perché al termine della lettura avrai scoperto le 20 app che permettono di scaricare musica senza pagare e molte altre come i servizi di streaming Spotify, Google Play Music che prevedono abbonamenti con pagamenti di piccolo importo.

    La versione a pagamento, YouTube Music Premium, consente di ascoltare le canzoni in background ma anche di scaricare i video.

    Per saperne di più leggi YouTube Music e Premium in Italia: come funziona, costi e novità Apple Music Anche Apple Music permette di scaricare i brani solitamente ascoltati in streaming. Il servizio musicale di Apple ha un costo mensile ma, a differenza di Spotify, prevede un periodo di prova gratuito di 90 giorni.

    Amazon Music Anche Amazon Music permette la medesima funzione, anche se forse in molti ne ignorano la possibilità. Amazon Music prevede un periodo di prova di 30 giorni ed è addirittura gratuito, seppur con qualche limitazione, per gli iscritti ad Amazon Prime.

    Per scaricare musica sul vostro iPhone tramite Amazon Music vi basterà premere il pulsante delle opzioni, indicato da tre puntini verticali, situato accanto al titolo del brano.

    Semplice: si deve scaricare sul pc Music Manager. Il programma permette di caricare nella cloud i brani già presenti nel Pc.

    A differenza di Google Player e i suoi Oltre quella soglia, devi pagare. Ad esempio, se si vuole acquistare musica, è obbligatorio visitare il sito di Amazon con Safari. Non è possibile comprare nulla usando la app di Cloud Player.

    Una scomodità, certo, ma almeno sul sito di Amazon si trova un numero di canzoni infinito o quasi: sono circa 20 milioni o. Dropbox Se usi Dropbox per immagazzinare i brani, non serve altro. Basta andare sul tuo account Dropbox e scegliere quello che vuoi ascoltare.

    La canzone partirà in modo automatico sul tuo browser. La musica continua a suonare anche se si lascia il browser, si comincia a usare altre app o si naviga in rete insomma: altro che Youtube.

    CopyTrans Manager per Windows Se non si vogliono usare i servizi delle "big", e si è utenti Windows, ci sono anche programmi free, ad esempio CopyTrans Manager. Il programma di permette di fare modifiche in corsa, e di aggiungere drag-and-drop nella tua biblioteca di brani.


    Ultimi articoli