Getfiche

Getfiche

SCARICARE EPISODI ISPETTORE DERRICK

Posted on Author Tojajin Posted in Multimedia


    l'ispettore Derrick - una raccolta di episodi da scaricare dai link qui di seguito. questa pagina è stata aggiornata l'undici agosto gli aggiornamenti da. L Ispettore Derrick 02x02 L ultima Corsa Da Monaco.. streaming wstream Wstream · L Ispettore Derrick 02x02 L ultima Corsa Da Monaco.. download wstream. tivvu. L'Ispettore Derrick - Stagione 1 Completa. 3 videoAggiornato 8 mesi fa. 1. L'Ispettore Derrick - Stagione 01 - Episodio 01 - Il Sentiero (). getfiche.com?d=SZEZT9LV prova qui! getfiche.com com/question/ind.

    Nome: episodi ispettore derrick
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 65.66 Megabytes

    Quarant'anni fa, l'11 gennaio, veniva trasmesso - per la prima volta in Italia - l'ispettore Derrick. L'investigatore gentile di Monaco di Baviera, protagonista di una serie tv tedesca, viene trasmesso nel secondo canale della Rai e in poco tempo diventa un cult, un appuntamento fisso per il pubblico italiano. Derrick, interpretato dall'attore Horst Tappert, non aveva una vita privata o sentimentale, a differenza di tanti altri suoi colleghi eroi, si muoveva in atmosfere crepuscolari e un po' grigie, accompagnato dal fido braccio destro, il trentacinquenne Harry Klein l'attore Fritz Wepper , il quale si rivolgeva al suo capo dandogli rigorosamente del lei.

    La sua missione era difendere l'ordine e lo faceva con intelligenza, cultura e compassione sia per le vittime che, talvolta, per gli assassini. Horst Tappert e Fritz Wepper Ansa La sua missione era difendere l'ordine e lo faceva con intelligenza, cultura e compassione sia per le vittime che, talvolta, per gli assassini. Champions, vittoria col batticuore della Dinamo. Muravera, conclusa la maxi esercitazione della Protezione civile.

    Mercure Muenchen City Center. Mercure Muenchen Schwabing. Esploratori del mondo. Strano e Meraviglioso.

    Episodi de L'ispettore Derrick

    Storia dell'Architettura. Storie Segrete. Miti e Leggende. Sapore locale. Luighi misteriosi.

    Oh no, there's been an error

    L'inchiesta della polizia all'epoca si era conclusa con la dichiarazione della piena innocenza del sospettato. Il giovane insiste nella sua versione dei fatti, e Derrick è costretto a riaprire il caso.

    Derrick e Klein si recano in Bergstrasse, dove è in atto una rapina. Dei tre malviventi, uno viene ucciso da Klein per legittima difesa, mentre gli altri due riescono a fuggire. Perché il bandito ha scelto di rifugiarsi proprio in quella casa? Michael Rothaupt, un giovane camionista, dà un passaggio a una ragazza, Marion Diebach, studentessa di filosofia. Durante una sosta, Michael scompare, e ogni ricerca si rivela vana.

    Marion sospetta che sia successo qualcosa di grave. Anche Derrick, dagli indizi in suo possesso, non presagisce nulla di buono e decide di aiutare Marion a scoprire cosa sia accaduto a Michael. Harry invita Stephan a mangiare gli spaghetti in un ristorante italiano.

    Leggi anche:SCARICARE NIR

    Quando Forlani muore, nel locale si instaura un clima di paura e di omertà. Nessuno ha il coraggio di aiutare la polizia a cercare gli assassini. Finale naturalmente non risolutivo. Henry Janson, proprietario di una discoteca, dopo la chiusura del locale chiama un taxi.

    L'auto pubblica trova la discoteca chiusa e nessuno in attesa. Improvvisamente si ode uno sparo. Janson viene trovato cadavere nel suo ufficio e Derrick interviene per fare luce sul caso. Il fratello della vittima, Egon, sospetta che Jo Mahler, uno studente, sia implicato nel delitto. Un impiegato di un'agenzia di credito viene ucciso nel suo ufficio. Hollerer, il proprietario, sostiene che doveva invece essere lui la vittima.

    Per Derrick il caso si complica Dopo dieci anni di carcere per omicidio e furto, Walter Buschmann viene rilasciato e affidato al signor Kurat, che dovrà curarne il reinserimento nella società. Derrick teme che questo comportamento possa sfociare in un gesto inconsulto. Rudolf Wiegand viene salvato con grande fatica da una squadra di soccorso durante una tempesta sul lago, ma della moglie, anch'essa a bordo, non c'è traccia.

    Il padre della donna accusa il genero di omicidio. Derrick nota che Wiegand ha immediatamente rimpiazzato la defunta moglie con una nuova, giovane donna.

    Il signor Bonna, direttore di una casa di riposo per anziani, viene trovato ucciso. Quello stesso giorno il signor Bonna era stato prosciolto in tribunale dall'accusa di triplice omicidio per mancanza di indizi.

    Oltre a Derrick era presente in aula anche il signor Mahler, un anziano signore che segue con grande passione molti dei processi che si celebrano nel tribunale di Monaco. Con una telefonata anonima, una donna invita Derrick in locale lungo l'Isar per urgenti informazioni su Ludenke, un sospetto di omicidio. All'appuntamento la donna non si presenta. Al mattino giunge la notizia della morte di un ciclista investito la sera prima dall'auto di Derrick.

    Convinto dell'innocenza di Stephan, Harry inizia ad indagare per scoprire chi abbia voluto incastrare Derrick. Derrick ha la spiacevole sensazione di essere vittima di uno scherzo. I coniugi Stettner lo hanno pregato di accompagnarli in una villa nella quale poco prima erano penetrati per una coincidenza, e dove avevano scoperto il cadavere di un uomo.

    La governante della villa, proprietà del dottor Stoll, al momento assente, mostra di non sapere alcunché.

    A Derrick, tuttavia, il racconto degli Stettner non sembra del tutto inventato. Sembrava un incidente d'auto quello in cui ha perso la vita Martin Gericke, uomo d'affari di Monaco, ma la polizia scopre fori di proiettile nel serbatoio. Nei giorni precedenti alcune telefonate anonime avevano sconsigliato Gericke di recarsi a Lindau , ma questi non aveva creduto che qualcuno potesse davvero ucciderlo. Nel corso di una rapina in casa del signor Gruga muore il maggiordomo che si era opposto ai ladri.

    L'uomo viene subito sostituito da Herta, bella e giovane donna, che Gruga conosceva da tempo. Tuttavia, qualcosa nei rapporti tra Herta e Gruga insospettisce Harry che deve risolvere il caso da solo, mentre Derrick si trova costretto dal medico a delle cure termali.

    Una sera Harry incontra per strada una ragazza in evidente stato confusionale: si tratta di Martina, studentessa delle belle arti. La mattina seguente la giovane viene trovata morta nella sua stanza: si è tolta la vita con dei barbiturici. Quando il giorno seguente anche Ulrich, un amico di Martina, muore assassinato sulle scale di casa, la morte della ragazza appare sotto una luce diversa.

    Le indagini di Derrick si indirizzano verso la scuola di belle arti. Un giovane, Berthold Dettmers, muore travolto da un'auto. Un testimone è convinto che si tratti di omicidio, poiché l'auto inseguiva la vittima con l'evidente intenzione di travolgerla, e dopo l'investimento si era allontanata a forte velocità e a luci spente. Derrick è sorpreso dal lusso in cui viveva Dettmers. Proprio durante un sopralluogo nel suo appartamento giunge una telefonata in cui una donna sconosciuta chiede notizie sulle condizioni del morto: quale era la sua attività?

    Grazie all'interessamento della ex moglie, famosa attrice, Karl Waginger appena rilasciato dal carcere di Kiel , trova lavoro come giardiniere e autista in casa del nuovo marito della donna. Quella stessa notte, il padrone di casa muore accoltellato in giardino. Tutti gli indizi sono contro l'uomo di Kiel.

    Durante una gita aziendale, i coniugi Schneider hanno un forte alterco. La donna non sopporta i continui flirt del marito con le colleghe di lavoro e lascia anzitempo la compagnia, accettando l'invito del signor Hohner che si offre di accompagnarla a casa.

    Hohner approfitta dell'occasione e propone all'attraente ospite una deviazione in una stradina appartata. Qui i due vengono aggrediti e obbligati da tre malviventi a caricare sull'auto un loro compagno gravemente ferito per portarlo in ospedale.

    Durante il tragitto il ferito muore e viene abbandonato in un parco, dove viene rinvenuto dalla polizia. Derrick conosce il morto: è un noto scassinatore. John Lammers viene trovato ucciso con una coltellata in un lussuoso albergo di Monaco.

    Il morto avrebbe dovuto incontrarsi con un certo Lusenke, scrittore autore di libri di viaggi. Quali rapporti esistevano tra i due? Derrick indaga. La polizia ripesca dall' Isar il corpo senza vita di Annemarie Rudolf, una diciottenne studentessa di Monaco.

    Il cadavere non presenta ferite esterne. Incidente, omicidio, suicidio? Sull'agenda della ragazza Derrick scopre un simbolo ricorrente: un fiore accompagnato da una "I". Il dottor Vrings viene ucciso nella sua villa. Per la polizia il movente potrebbe essere la gelosia, tesi rafforzata da due testimoni che nella notte hanno sorpreso, arma in mano, Andreas Sobach, un dipendente del morto che pensava di trovare la propria moglie a letto con il principale.

    Le indagini di Derrick non sembrano doversi allontanare da quella casa. I tre colpi di grosso calibro sparati contro la porta di casa di Alexander Rudow erano diretti a lui, ma hanno colpito mortalmente un tassista presente per caso sul luogo. Derrick scopre che Rudow è stato in prigione per truffa collegata a una promessa di matrimonio e che quello stesso giorno stava recandosi da Vera Baruda, una vedova benestante con la quale intendeva fidanzarsi.

    Chi voleva la sua morte? In un capannone industriale abbandonato viene trovato un uomo morto con le mani legate. A prima vista sembra trattarsi di un'esecuzione. Durante i sopralluoghi della polizia, si presenta sul luogo del delitto un anziano professore apparentemente interessato all'archeologia industriale.

    La fuga avviene in taxi. Il tassista, Walter Hagemann, fornisce elementi preziosi all'indagine, ma due giorni dopo viene anch'egli assassinato nella sua vettura. Alwin Hauff, meccanico ventiquattrenne, muore dopo aver mangiato dei cioccolatini avvelenati.

    La vittima viveva con la sorella Rita la quale non sa spiegare a Derrick la presenza in casa dei cioccolatini, né ha sospetti sui numerosissimi conoscenti del fratello. Il primo quesito di Derrick è: a quale dei due giovani erano davvero diretti i cioccolatini? Derrick telefona a Harry in ufficio raccontandogli che qualcuno lo sta seguendo in auto. Pochi istanti dopo due colpi di pistola vengono esplosi all'indirizzo dell'ispettore che rimane gravemente ferito.

    Harry dirige le indagini, convinto che si sia trattato di una vendetta. Gli indizi portano ad un certo Korda, condannato qualche tempo prima proprio grazie alla testimonianza di Derrick. Monaco, quartiere di Giesing. Nell'arco di poco tempo tre ragazze sono state strangolate e l'assassino non è stato ancora individuato. Sebbene le indagini dello stimato ispettore Ludewig non procedano, egli accetta con riluttanza l'aiuto di Harry Klein.

    Quest'ultimo propone, fra mille obiezioni di Ludewig, che esca con la bella collega Carla Meissner. Il dottor Romer è fortemente indiziato di aver ucciso il suo successore presso l'Istituto dove lavorava come collaboratore scientifico. Il portiere è sicuro di averlo visto la sera precedente nel parcheggio, e anche il professor Rauch, direttore dell'istituto, fortunosamente sfuggito anch'egli ad un attentato, ha riconosciuto il dottor Romer, un tempo suo collaboratore.

    In un elegante villa la polizia arresta un giovane che risulta essere il figlio del commissario Wobeck. Nonostante l'evidenza di reato, il giovane dichiara di essere innocente e di essere stato condotto nella villa con inganno. Nella stessa casa viene trovato il corpo di un uomo e le indagini vengono affidate a Derrick. Alexander Lohmann, condannato all'ergastolo per l'omicidio di un gioielliere, viene graziato dopo 15 anni.

    Il doco da Julich per trascorrere un periodo di tre settimane in compagnia dell'amico dottor Rohm. Derrick cerca di individuare un movente per questo delitto apparentemente inspiegabile. Helga Schuster fa una scoperta impressionante: lo sconosciuto sul giornale è suo fratello Karl. Il corpo senza vita del giovane è stato rinvenuto dalla polizia lungo le rive dell'Isar, poco fuori Monaco. Poco dopo anche Herald Wiemann, amico della vittima, si presenta alla polizia e racconta una strana storia.

    Derrick è convinto che il ragazzo menta per nascondere qualcosa. Di cosa ha paura? La polizia ritrova il cadavere di Hanna Schieda, una giovane e bella ragazza uccisa e poi gettata da un'auto. Nessun indizio fa sospettare una rapina o un delitto a sfondo sessuale. La vittima aveva una relazione con un certo Hauser, un uomo più anziano di lei, e i due si sarebbero sposati dopo il divorzio di lui dalla ex moglie.

    Le indagini conducono Derrick verso la famiglia Hauser. Il mattino dopo, Sabine viene trovata morta. Martin racconta alla polizia la sua versione dei fatti ma Derrick è convinto che quella deposizione sia solo una parte della verità. Furto notturno con scasso in una villa, conclusosi con l'uccisione del proprietario della casa, Georg Hossner. Tutto sembra indicare che il ladro sia anche l'assassino. Da tre giorni Walter Kramer non si presenta al lavoro.

    Quando la donna arriva nell'appartamento dell'ex-marito lo trova cadavere. Nel perquisire l'appartamento, Derrick scopre la comunicazione scritta a Kramer dell'avvenuta vincita al lotto di un milione e mezzo di marchi. Conny Kessler viene investita e uccisa da un'auto mentre esce dalla casa dell'amica Ute Reiners. Un testimone afferma essersi certamente trattato di omicidio.

    Ute si dice inoltre convinta che la vittima dovesse essere lei e non l'amica.

    Chi poteva avere interesse ad eliminare la bella Ute? Merck, collega di Derrick, scopre il cadavere di un amico della figlia Irene, ucciso nella sua stanza in una piccola pensione di Monaco. L'unica prova in possesso di Derrick è l'arma del delitto: una bottiglia di whisky rotta. L'ispettore nutre la sensazione che il collega Merck stia nascondendo qualcosa.

    Roland Lieboth, tecnico in un laboratorio di ricerca, è stato ucciso con una pugnalata. Il professor Balthaus, direttore del laboratorio, denuncia la scomparsa di importanti documenti. A quanto pare, il furto è avvenuto circa alla stessa ora della morte di Roland Lieboth.

    Martin Richter, sentendosi minacciato, telefona al figlio, giovane insegnante, pregandolo di raggiungerlo con urgenza nel parco del castello. Giunto in prossimità del luogo dell'appuntamento, il giovane ode quattro spari.

    Il padre è stato ucciso, e l'assassino è riuscito a fuggire senza essere riconosciuto. Le prime indagini di Derrick stabiliscono che Richter, di professione assicuratore, conduceva una doppia vita, della quale nessuno era al corrente. L'avvocato Prestel è stato ucciso con tre colpi di pistola all'ingresso del garage di casa. Derrick scopre che il morto era l'amante della moglie di un suo cliente, l'editore Kolberg.

    L'agente Wiegand, caro collega di Derrick, viene travolto e ucciso da un pirata della strada mentre, fuori città, chiedeva aiuto per un guasto alla sua auto. Anche su richiesta della vedova, Derrick inizia le indagini ma gli indizi per l'ispettore si limitano ad alcune schegge di vernice e ai frammenti di un faro rotto.

    Sulla strada non c'è traccia di frenata. All'uscita da un teatro che si affaccia sull'Hofgarten, tutti odono il grido disperato di una ragazza. La ventunenne Irene Maurer è stata uccisa nei giardini del centro di Monaco. Derrick scopre che la ragazza aveva intrattenuto una movimentata relazione con Paul Limbach, proprietario di un'agenzia di viaggi.

    Tutti gli indizi sembrano convergere su di lui. Poi si presenta al commissariato Gerhard Bondeck, un giovane con cui Irene aveva avuto una storia e lui, guardando le foto scattate sulla scena del delitto, fa un'interessante scoperta. Joachin Lutze, di ritorno da una serata con gli amici, si ferma lungo la strada per soccorrere le vittime di un incidente stradale.

    Tra questi riconosce la cantante pop Sussane Loon, rimasta gravemente ferita, e che lui trasporta di corsa al pronto soccorso.

    Quando Lutze torna il giorno seguente in ospedale per avere notizie, trova ad aspettarlo l'ispettore Derrick che gli riferisce che la donna è morta ma non in seguito all'incidente: è stata assassinata.

    Albert Rasko, portavalori di un supermercato, viene rapinato e ucciso con una pugnalata in pieno petto. Insolitamente, Derrick scopre che il morto non aveva con sé la sua rivoltella, che risulta introvabile nonostante le intense ricerche.

    L’ispettore Derrick

    A piangere la morte di Rasko ci sono i due figli Anja e Michael. L'ispettore inizia le sue indagini proprio da loro. Julia Stettner, una matura signora, e Roland Marks, un giovane studente di ingegneria si conoscono tramite un'inserzione sul giornale. Personalmente mi ha colpito di più la storia, dove un omicidio con sbaglio di persona origina una bel clima di guerriglia psicologica, ma anche una strana forma di complicità, fra i tre personaggi principali, a loro modo tutti negativi. Questo sito utilizza la Creative Commons License Informativa sulla privacy.

    Lo psicologo di Binder ne parla con il suo amico Derrick, che questa volta interviene per cercare di evitare un assassinio.

    Il padre della donna accusa il genero di omicidio. Tra questi riconosce la cantante pop Epispdi Loon, rimasta gravemente ferita, e che lui trasporta di corsa al pronto soccorso.

    Spazio anche per un paio di spogliarelli, in una puntata sostanzialmente priva di punti deboli. La ragazza uccisa è una ventiduenne di nome Elisabeth.


    Ultimi articoli