Getfiche

Getfiche

LOST PUNTATE SCARICA

Posted on Author Mura Posted in Multimedia


    Il volo della Oceanic Airlines partente da Sidney, a causa di un presunto guasto tecnico, precipita su un'isola nell'oceano. Dopo aver riposto l. Non capisco davvero dove sia il problema: puoi scaricare uno o più episodi della tua serie TV preferita offline e gustarteli su smartphone, tablet e PC senza. Mi serve un sito dove poter scaricare tutti gli episodi di tutte le serie di Lost possibilmente da scaricare su uTorrent! Per favore, niente forum che. Prima Stagione, Avinaptic, Download. Episodio 1 - Pilota. Episodio 2 - Pilota parte 2. Episodio 3 - Tabula rasa. Episodio 4 - La caccia. Episodio 5 - Il coniglio.

    Nome: lost puntate
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 29.15 MB

    Durante la seconda stagione di Lost, viene rivelato che i numeri devono essere inseriti nel computer del Cigno , all'interno della botola.

    Un timer che parte da e' collegato ad un allarme che comincia a suonare quando mancano 4 minuti allo scadere. In quel lasso di tempo, la persona davanti al il computer deve immettere il codice e premere il pulsante execute , questo riporta il timer a Se cio' non accade comincera' la sequenza di errore di sistema. I primi due sopravvissuti del Volo a sapere del pulsante sono stati Jack e Locke.

    Il mattino seguente, Kate raggiunge Jack sulla spiaggia sedendosi vicino a lui. Vorrebbe spiegargli quello che è successo, perchè fosse sotto arresto, ma Jack la ferma dicendole che non ha bisogno di sapere nulla su quello che ha fatto in passato.

    Dopo il disastro aereo, è come se su quell'isola tutti loro avessero inziato una nuova vita. Quello che è stato non ha più alcuna importanza. Rafferty Warren. Riassunto : Quando l'episodio si apre, ci troviamo nei sogni di Locke. Il disastro aereo è appena avvenuto. Intorno a lui c'è il chaos mentre lui si ritrova fissare la punta dei suoi piedi rimasti senza scarpe.

    Muove l'alluce Ma il suo sogno è interrotto dall'abbaiare di Vincent. Il cane sta svegliando tutto l'accampamento con i suoi latrati; abbia a qualcosa che si muove nella fusoliera. Che si tratti di Sawyer? No, lui sta porprio alle spalle di Jack. Quando puntano le rtorce all'interno, due occhi scintillano nell'oscurità prima che tre animali corrano fuori urlando e scappando attraverso il campo. Locke è in grado di identificarli: sono cinghiali selvaggi.

    Sono stati attirati dai copri in decomposizione. Sono già passati quattro giorni e qualcosa va fatto: i corpi vanno bruciati. Ma i problemi non si presentano mai da soli. Il cibo è finito, non c'è più nulla da mangiare.

    Ed allora è Locke che si fa avanti, mostrando una valigia piena di coltelli che ha trovato nella fusoliera. Andrà a caccia di cinghiali. Ma chi diavolo è quest'uomo? In un flashback vediamo Locke impegnato in una misteriosa chiamata telefonica. Qualcuno lo chiama "colonnello". Allora deve trattarsi di un militare!

    Invece, quando la telefonata finisce, ci rendiamo conto che Locke non è altro che un piccolo impiegato relegato nel suo cubicolo, con un lavoro deprimente, un capo tiranno ma una fervida immaginazione. Tornati sull'isola, Michael è pronto ad andare con Locke.

    Nel frattempo Sayid ha avuto un'idea su come individuare la provenienza della trasmissione francese, usando delle antenne per una triangolazione. Kate è pronta ad aiutare e cos' si unisce alla spedizione di Locke per poter piazzare le antenne nei punti giusti.

    Chiede a Jack di dire qualcosa per i defunti durante la cerimonia ma lui non ne vuole sapere. Nel folto della giungla Locke ha trovato le tracce dei cinghiali. Devono essere vicini Kate lo chiama più volte.

    Ma chi diavolo è Helen? In un flashback vediamo Locke intento in una conversazione intima con Helen. Ha una sorpresa per lei. E' finalmente riuscito a risparmiare tutti i soldi necessari per andare in Australia per un autentica spedizione nella natura selvaggia. E ha comprato due biglietti. Uno è per lei.

    Ma Helen è piuttosto sconcertata dalla notizia perchè lei non prova gli stessi sentimenti che Locke prova per lei, non potrà andare con lui in Australia. Intanto Kate è pronta a riaccompagnare Michael al campo, ma Locke è deciso a prendere quel cinghiale. Alle sue parole Locke ha una reazione estremamente bursca: "Non dirmi cosa non posso fare! Quando gliela mostra, lui ne estrae la foto di una donna, una donna che deve aver significato molto per lui.

    Di ritorno alla spiaggia, Kate si arrampica su un albero per fissare una delle antenne. Ma quando è arrivata in cima scorge il mostro farsi largo fra gli alberi diretto diritto verso Locke.

    Per lo spavento lascia cadere l'antenna che si rompe. Tornati alla spiaggia Michael e Kate annunciano che la caccia è fallita e quel che è peggio Locke potrebbe essere stato divorato dalla creatura misteriosa.

    Jack si sta occupando degli ultimi preaprativi per bruciare i corpi ma improvvisamente gli sembra di vedere qualcuno in piedi al bordo della foresta. Inseguendolo si imbatte in Locke che non solo sembra essere riuscito in qualche modo misterioso a sfuggire al mostro ma è anche riuscito a catturare un cinghiale. Tutti gli chiedono se sia riuscito a vedere il mostro ma lui dice di no.

    La sera la pira viene accesa e soltanto Jack se ne sta seduto sulla spiaggia mentre tutti gli altri assistono alla cerimonia funebre durnate la quale Claire pronuncia qualche parola di addio.

    In un ultimo flashback del suo passato scopriamo che Locke sta effettivamente nascondendo un grande segreto Riassunto : Si apre un occhio e vediamo scorrere del sangue da un taglio sulla fronte di qualcuno. Si tratta di una ragazzino, sdraiato a terra.

    Vicino a lui c'è una altro ragazzino che sta venendo brutalmente picchiato nel cortile di una scuola da due ragazzi. Uno dei bulli minaccia quello a terra "Vattene se non vuoi prenderle anche tu!

    Quello era Jack da bambino ma nel tempo reale, il Jack adulto viene raggiunto da Charlie, tutto trafelato. Qualcuno è uscito in mare ed ora rischia di affogare.

    Prima ancora che Charlie possa spiegare di non essere capace di nuotare, Jack è già in acqua diretto verso la persona in pericolo. Ma intorno a lui c'è solo acqua.

    Si immerge una volta, niente. Si immerge una seconda riuscendo a riportare in superficie qualcuno Sei riuscito a salvarla? C'è qualcun altro là fuori più al largo che sta ancora chiedendo aiuto! Ma è troppo tardi, non c'è più nessuno da salvare. Tornati alla spiaggia Kate cerca di impedire a Jack di prendersi tutta la colpa per la vita che non è riuscito a salvare.

    E proprio mentre stanno parlando, Jack vede un uomo vestito di tutto punto, in piedi sul bagna asciuga. Ma Kate non ha visto nessuno Jack ha bisogno di riposare, chissà da quanto non dorme. Ma un grave problema si affaccia all'orizzonte. Le scorte di acqua potabile si stanno velocemente esaurendo.

    Hurley e Charlie corrono da Jack per chiedere aiuto ma Jack sembra restio ad assumersi anche questa responsabilità Dice a Jack che lui non ne ha affatto le qualità e che nonostante questa possa non essere la lezione più semplice da imparare, Jack deve capire che subirà conseguenze serie per l'intromissione negli affari degli altri.

    Proprio come quell'occhio nero che si è appena fatto. Tornati al tempo reale, Jack sta parlando con Boone, quando vede di nuovo l uomo di prima. Lo raggiunge in una radura e quando l uomo si volta il suo shock è grandissimo nel riconoscere suo padre. Sulla spiaggia, Claire sviene a causa dell'eccessivo calore e per la mancanza d'acqua ma c'è di peggio Locke si offre di partire alla ricerca di acqua potabile.

    In un nuovo flashback, vediamo Jack sempre nello studio di suo padre, ma questa volta è un Jack adulto. Sua madre gli dice che suo padre è scomparso e che la colpa di questo è tutta sua. Deve partire per l'Australia e riportare suo padre a casa. Nella giungla Jack sta ancora inseguendo l'uomo. E proprio mentre lo ha quasi raggiunto, inciampa e precipita in un burrone, riuscendo per pura fortuna ad aggrapparsi ad una liana.

    Poco prima di lasciare la presa e precipitare di sotto, dall'alto compare una mano che lo aiuta a salvarsi: è Locke! Ma Jack non ne vuole sapere perchè non crede di possedere le qualità di un leader e gli rivela le allucinazioni che ha avuto su suo padre. E se non si fosse trattato di semplici allucinazioni?

    Gli chiede Locke. L'impossibile è relativo Sulla spiaggia Sayid e Kate vedono Sun con una bottiglia d'acqua. Quando scoprono che ha avuto la bottiglia da Sawyer subito corrono da lui accusandolo di aver rubato l'acqua. Ma salta fuori che non è lui il ladro Le condizioni di Claire sembrano intanto peggiorare. In un nuovo flashback vediamo finalmente Jack ritrovare suo padre Un poliziotto gli dice di averlo trovato morto in un vicolo.

    Il suo cuore ha ceduto, forse a causa del suo problema di alcolismo. Tornati alla realtà lo vediamo scacciare le lacrime dagli occhi con una mano, mentre se ne sta seduto da solo nella giungla rivivendo la perdita di suo padre.

    Improvvisamente il padre compare di nuovo davanti a lui e inseguendolo, Jack finisce in una grotta dove trova sia l'acqua dolce che una bara. Nel flashback finale, vediamo Jack all'aeroporto in attesa di imbarcarsi, portando con sè la bara di sua padre per il funerale in California. In preda alla disperazione per non essere riuscito a seppellire suo padre e per lo sfinimento causato dagli ultimi giorni, Jack distrugge la bara vuota.

    Intanto sulla spiaggia è stato trovato il colpevole del furto dell'acqua. E' Boone! E proprio mentre la folla è pronta a linciarlo, Jack ritorna sulla scena. Non possono andare avanti a quel modo, sono passati sei giorni e soccorsi non si sono ancora visti Racconta a tutti dell'acqua che ha trovato nella giungla e spiega loro che molte cose dovranno cambiare o altre persone finiranno morte. Yunjin Kim inzialmente si era presentata per la parte di Kate ma non era risultata adatta.

    Riassunto : L'episodio si apre con un primo piano sull'occhio di Sun Nel primo flashback vediamo Jim impegnato a fare il camerire in una festa di alta classe, dove si trova anche Sun, elegantissima. Jin le si avvicina e le offre un bicchiere di Chanpagne.

    Si nota subito che tra i due c'è qualcosa, infatti poco più tardi, di nascosto, si scambiano un bacio appassionato. Sun vuole scappare in America con lui ma Jin è preoccupato per il padre di lei che sicuramente disapproverebbe. Jin le regala un'orchidea bianca Tornati all'isola, Jin è distratto dall'avvicinarsi di Michael e Walt; all'improvviso, senza nessuna apparente ragione, Jin si scaglia contro Michael e incomincia a picchiarlo con violenza.

    E' sul punto di affogarlo quando Sayid e Sawyer intervengono per separarli e Jin viene ammanettato con le manette che erano appartenute allo sceriffo ad un pezzo di fusoliera. Nel frattempo, Jack, Kate, Charlie e Locke sono in cammino verso la fonte d'acqua.

    Quando Charlie si allontana un attimo dagli altri per farsi una dose, cammina inavvertitamente su un alveare d'api. Locke, che sembra averlo seguito, gli ordina di non muoversi ma Charlie non nasconde di avere una paura atavica delle api. Sulla spiaggia, intanto, Michael sta spiegando quello che è successo.

    Ma le barriere del linguaggio rendono impossibile capire cosa abbia motivato le azioni di Jin. In un nuovo flashback, sulla riva di un idilliaco laghetto, Jin chiede la mano di Sun dandole un anello di fidanzamento e annunciandole che anche suo padre ha dato il suo consenso. E mentre la telecamera ci mostra il suo sguardo preoccupato, torniamo sull'isola dove Charlie sta ancora facendo del suo meglio per rimanere immobile.

    Jack sembra avere un piano ma prima che possa metterlo in atto, Charlie viene punto e il suo movimento improvviso scatena la rabbia delle api.

    Tutti si ritrovano a correre in diverse direzioni per mettersi in salvo e Jack e Kate finiscono a ripararsi in una grotta. Guardandosi intorno scoprono la presenza degli scheletri di due corpi, un maschio e una femmina, che dimostrano la presenza di altre persone sull'isola risalente a molto prima che loro arrivassero, almeno 40 anni prima.

    Tra le poche cose disposte vicino agli scheletri, Jack rinviene un piccolo sacchettino contenente due pietre lucide: una nera e una bianca. Alla spiaggia, Sun sta applicando dell'aloe sui polsi di Jin feriti dalle manette. In un nuovo flashback, vediamo Sun entrare in casa e trovare un grosso pacchetto regalo ad attenderla, all'interno del quale si trova un cucciolo di cane.

    Ma nonostante il bellissimo reale qualcosa sembra turbare la felicità di Sun. Anche Jin sembra distante e invece di godersi la felicità del momento si ritira in camera per una chiamata di lavoro. Intanto Jack sembra avere escogitato un piano. Al posto di portare l'acqua alle persone, dovrebbero portare le persone all'acqua. Le caverne inoltre fornirebbero un riparo perfetto; ma Kate non sembra affatto convinta ed è decisamente contraria a lasciare la spiaggia dove avrebbero maggiori possibilità di essere avvistati.

    Non vuole essere una nuova Eva. Mentre Sun si sta ancora prendendo cura di Jin, assistiamo ad un nuovo flashback. Jin entra in casa di corsa rifugiandosi in bagno e quando Sun lo raggiunge preoccupata, vede che le sue mani sono coperte di sangue. Lo supplica di dirle cosa sia successo ma Jin la ignora rivolgendole soltanto un'occhiata gelida. In quel preciso momento Sun sembra realizzare di non conoscere più l'uomo che le sta di fronte. Jin le dice che lui fa soltanto quello che il padre di lei gli dice di fare Ma Sun non sembra credergli e indietreggia spaventata.

    Tornati alle grotte, Charlie non riesce a sottrarsi allo sguardo attento di Locke, che dichiara di conoscerlo e di sapere cosa stia cercando. Nella sua paranoia, Charlie crede che Locke si sia accorto della sua dipendenza dalle droghe, mentre Locke sta parlando del suo ruolo nei Drive Shaft e del fatto che nel disastro aereo ha perso la sua chitarra.

    Locke lo incita ad avere fede nell'isola Di ritorno alla spiaggia Jack trova il gruppi di sopravvissuti nettamente divisi tra chi vuole trasferirsi nelle grotte e chi intende rimanere sulla spiaggia.

    Servizi di streaming

    Sun trova Michael intento a spaccare della legna. In un inglese perfetto spiega a Michael che Jin lo ha attaccato vedendo il suo orologio Mentre Michael è ancora sorpreso dalla rivelazione, si apre un nuovo flashback dove una donna, spacciandosi per arredatrice di interni, sta dando delle istruzioni a Sun su come mettersi in fuga quando sarà all'aeroporto per prendere un volo con suo marito. Apprendiamo che Sun, all'insaputa del marito, ha imparato l'inglese perchè il suo piano è di fuggire in America per scappare dal suo matrimonio infelice.

    Tornati all'isola, Charlie riesce a distrarre Locke e a nascondersi per prendere una dose.

    Ma nel momento in cui estrae il sacchettino di droga, Locke spunta dal nulla incitandolo a rinunciare alle droghe prima che queste comunque finiscano Ci vuole un po' prima che Locke riesca a convincerlo e nel momento in cui Charlie consegna la droga a Locke, alzando lo sguardo vede la sua chitarra impigliata su un albero. La felicità che si legge nei suoi occhi è immensa.

    Armato di ascia, Michael si avvicina a Jin, ma al posto di colpirlo, gli dice si aver trovato l'orologio per caso e con un colpo lo libera dalle manette. Ma avverte Jin di stare alla larga da lui e da suo figlio prima di allontanarsi. In un ultimo flashback, ci troviamo all'aeroporto in Australia dove Sun è sul punto di allontanarsi e fuggire verso la macchina che la sta aspettando in strada.

    Ma quando guarda un'ultima volta verso Jin, lo trova con un'orchidea bianca in mano, pronto a ricordarle l'amore semplice e sincero che un tempo condividevano. Nel frattempo, sulla spiaggia, Sayid, Sawyer, Boone, Shannon, Michael, walt e Kate tengono vivo il fuoco di segnalazione. I campi sono divisi mentre Jack e Kate sono intenti a fissare le fiamme di due diversi fuochi Riassunto : Charlie sta strimpellando qualcosa alla chitarra ma la frustrazione sul suo volto è evidente.

    Sono i primi sintomi della crisi d'astinenza: suda, è nervoso e agitato. Locke lo incoraggia a fare una camminata ma lui prontamente rifiuta. Sulla spiaggia Jack cerca invano di convincere Kate a trasferirsi nelle caverne, mentre Sawyer procede ad occupare la tenda che prima era stata l'infermeria.

    Tornati a Charlie, lo vediamo camminare nella giungla. Ad un tratto si sente un rumore che lo fa mettere in fuga e mentre sta correndo ha inizio il primo flashback. Charlie si trova in un confessionale dove sta confessando a un prete tutte le tentazioni di una vita da rockstar.

    Su consiglio del prete, Charlie considera la possibilità di abbandonare la band ma le sue riflessioni vengono interrotte da suo fratello Liam, che gli annuncia di aver appena firmato un contratto discografico. Tornati sull'isola, salta fuori che Locke stava usando Charlie come esca per un cinghiale. Innervosito, Charlie chiede indietro la sua droga e Locke gli annuncia che se glielo chiederà per tre volte allora lui acconsentirà a restituirgliela Charlie allora supplica Locke di gettare via la droga, ma lui gli spiega che questo annullerebbe la sua possibilità di scelta, l'unica cosa che separa gli uomini dagli animali.

    Tornati alla spiaggia, Sayid parla a Kate del suo piano di triangolare il segnale francese per individuarne la provenienza. Dovranno posizionare tre antenne, poi, segnalando con dei razzi, dovranno accenderle contemporaneamente. Tuttavia, Sayid ha ancora bisogno di batterie per far funzionare la trasmittente.

    Kate fa visita a Sawyer, sapendo fin troppo bene delle suo scorte e cerca di convincerlo a darle una batteria. Kate gli dice che sa quello che sta facendo Gli dice di provare pena per lui. Innervosito, Sawyer finisce a consegnarle la batteria. Jack e Hurley continuano a spostare le valigie dalla spiaggia alle grotte. Charlie si offre di aiutarli ma finisce solo ad essere d'intralcio. Quando una delle borse si apre, Charlie vede un flacone di pillole e sta per appropriarsene quando Jack lo vede.

    Charlie mente dicendo di soffrire di mal di testa e di aver bisogno solo di qualche pillola, ma Jack gli fa notare che il Diazepam è un po' troppo forte per un semplice mal di testa.

    Charlie ritorna allora alla sua chitarra e qui parte un nuovo flashback, dove Liam sta cercando di convincere Charlie a rimanere nella band Liam promette che si prenderà cura di Charlie e lui finisce ad accettare a patto che siano d'accordo nel mollare tutto se le cose incominceranno a scappare al loro controllo. Alle grotte, Hurley chiede a Charlie di spostare la sua chitarra per far spazio alla scorte.

    Questa è la goccia che fa traboccare il vaso e Charlie esasperato finisce a litigare con Jack. Stanno ancora urlando quando il soffitto della grotta cede di schianto. Charlie è incolume ma Jack è rimasto intrappolato dai detriti! Kate e Sayid sono in cammino attraverso la giungla per posizionare le antenne, quando Charlie arriva alla spiaggia per chiedere aiuto.

    Boone lascia a Shannon la responsabilità di lanciare il suo razzo e di accendere la sua antenna, mentre Sawyer si offre di andare a cercare Kate per dirle cosa è successo. In un nuovo flashback vediamo i Drive Shaft; il gruppo di Charlie, nel pieno di un concerto tra le acclamazioni di numerose fan estatiche. Ma quando si lanciano nel loro più grande successo "Y'all Everybody", Liam finisce a cantare da solo anche la parte di Charlie.

    Nel backstage, Charlie affronta Liam sulla questione. Il fratello minimizza dicendo di essersi lasciato prendere dal momento e procede ad ignorare Charlie che resta a guardarlo mentre, in compagnia di una ragazza, estrae dalla giacca una famigliare bustina di polvere marrone. Liam rivolge a Charlie un occhiolino e un sorriso prima di farsi una dose.

    Ma quando Michael arriva ferma tutti, facendo notare che la struttura è instabile e che occorre trovare un buon punto dove incominciare a scavare senza rischi di ulteriori frane. Nella giungla, Sawyer intercetta Kate e Sayid per riferire loro le news su Jack.

    Ma i commenti sarcastici di Kate gli fanno cambiare idea: non dice nulla finendo ad autoinvitarsi ad unirsi alla missione. Mentre Locke è intento a scuoiare un cinghiale, viene raggiunto da Charlie che gli riferisce quello che è successo a Jack.

    Mostra a Charlie una crisalide da cui una falena sta lottando per uscire. Si potrebbe aiutarla, ma poi la falena sarebbe troppo debole per sopravvivere E conclusa questa perla di saggezza Locke ricorda a Charlie che se glielo chiederà ancora una volta Alle grotte, Michael è riuscito a fare un tunnel per farsi udire da Jack.

    Michael informa il gruppo che qualcuno dovrà entrare nel tunnel per raggiungerlo e quando Charlie è di ritorno è lui ad offrirsi. Tornati nella giungla, Kate, Sayid e Sawyer si fermano per posizionare la seconda antenna. Sayid dice a Kate di aspettare a veder spuntare il suo razzo a ore 5 e poi si allontana da solo. Sawyer chiede a Kate cosa lei ci trovi di tanto interessante in Jack e lei gli risponde che lui non vale neppure la metà di Jack e questo porta Sawyer a rivelarle che il suo Jack è probabilmente morto ormai.

    Charlie striscia nel piccolo buco. E nel suo flachback lo vediamo farsi largo fra la folla per raggiungere il backstage. Mentre Liam prende la cosa molto poco seriamente, Charlie minaccia di cancellare il resto del tour perchè le cose sono ormai fuori controllo ed è arrivato per loro il momento di mollare tutto.

    Charlie accusa Liam di star distruggendo i Drive Shaft, ma l'ego di Liam è ormai fuori controllo Liam dice a Charlie che lui senza i Drvie Shaft non è nessuno e se ne va lasciandolo indietro. Distrutto, Charlie raccoglie uno dei sacchettini di droga e lo fissa considerando al possibilità di prenderne un po' lui stesso A metà del tunnel, le pareti cominciano a crollare dietro a Charlie. Ma lui riesce lo stesso a raggiungere Jack, solo che ora sono entrambi prigionieri.

    Charlie libera il braccio di Jack da sotto un masso e lo aiuta a sistemare una spalla slogata Charlie bussa alla porta e un Liam in ordine e ripulito apre la porta. Charlie annuncia al fratello che è riuscito a mettere su un concerto per i Drive Shaft Ma Liam si è sistemato e adora la sua nuova vita Quando Charlie si toglie gli occhiali da sole, Liam capisce che il fratello si sta nuovamente drogando.

    Gli offre di aiutarlo e lo invita a restare, ma Charlie se ne va bruscamente, deve prendere un volo per tornare a LA. Un volo segnato dal destino. Fuori dalla grotta franata, il gruppo ha già abbandonato le speranze, ma quando Kate arriva incita tutti a continuare a scavare e a non arrendersi. All'interno Jack riconosce in fretta i sintomi della crisi di astinenza di Charlie e gli dice che lo aiuterà a uscirne se sono riusciranno a liberarsi.

    Mentre kate e gli altri sono intenti a scavare dall'altro lato, Charlie e Jack riescono a trovare una visa d'uscita e a ritrovare la strada per il campo.

    Kate, vedendoli, corre ad abbracciare Jack sollevata. Jack dice a tutti che sono salvi solo per merito di Charlie. Sayid accende l'antenna, pronto a raccogliere il segnale Quella notte, alle grotte, Charlie va da Locke per chiedergli la sua droga. E' la sua terza richiesta e Locke, fedele alla parola data, gli consegna il sacchettino.

    Ma Charlie, inaspettatamente getta il sacchetto nel fuoco. Locke gli dice di essere orgoglioso di lui, sapeva che poteva farcela.

    Quando ha creato la serie J. Abram aveva pensato a Charlie come ad una ex rock-star di 45 anni. Dominic si era inizialmente presentato per la parte di Sawyer. Titolo Italiano : Il truffatore. Riassunto : Kate è sulla spiaggia a raccogliere frutta quando fra la sabbia trova una copia di Watership Down La collina dei conigli.

    Girandosi si accorge di Sawyer che sta facendo una nuotata completamente nudo e lui uscendo dall acqua, si mette a flirtare spudoratamente.

    E proprio mentre Kate sta mettendo in dubbio le sue tattiche d'abbordaggio, ha inizio un flashback in cui Sawyer si trova a letto con una donna di nome Jessica. I due sembrano molto innamorati ma improvvisamente Sawyer è costretto ad alzarsi e prepararsi perchè in ritardo per un meeting di affari. Quando fa per prendere la sua borsa la rovescia mostrandone il contenuto: una gran bella quantità di soldi! Tornati nella giungla, Sawyer si reca nel suo nascondiglio segreto dove tiene nascoste le sue scorte, ma vi trova Boone che sta frugando fra le sue cose.

    Dall'espressione spaventata sul volto di Boone ci spostiamo alle grotte, dove Jack sta curando la ferita alla testa di Sayid; chiunque lo abbia colpito ha anche distrutto la trasmittente. Ma ecco Boone arrivare al campo: è stato picchiato e sanguina. Boone dice che Sawyer lo ha picchiato dopo essersi rifiutato di dargli i farmaci. Sulla spiaggia intanto, Charlie porta dell'acqua a Claire.

    Le dice di essere preoccupato per lei e cerca di convincerla a spostarsi nelle grotte. Ma Claire vuole rimanere sulla spiaggia nella speranza che qualcuno venga a salvarli. Jack affronta Sawyer sulla questione dei farmaci. Anche lui incomincia a frugare fra le cose di Sawyer e i due vengono quasi alle mani; è Kate a interromperli.

    Jack si allontana infuriato mentre Sawyer estrae dalla tasca un foglio che già gli avevamo visto leggere e qui parte un nuovo flashback.. Siamo di nuovo nella stanza di albergo dove lo avevamo lasciato.

    Jessica è molto curiosa a causa di tutti quei soldi e Sawyer le spiega che quelli sono i risparmi di tutta una vita ma solo la metà della cifra che gli servirebbe per investire in una compagnia mineraria. Deve recarsi appunto ad un meeting con un possibile investitore.

    Come scaricare serie TV

    Jessica sembra piuttosto interessata e gli offre la possibilità di trovare un buon investitore Sull'isola Kate cerca di calmare Jack. Si offre di parlare a Sawyer, affermando di essere in grado di farlo ragionare visto che hanno una sorta di "connessione". Kate raggiunge Sawyer e cerca di fare appello al suo interesse capitalistico.

    Gli chiede cosa voglia in cambio e Sawyer le chiede un bacio. Kate non gli dà retta e cerca di fare presa su di lui facendo riferimento a quella lettera che lui continua a leggere Sawyer si incupisce improvvisamente a sentirle nominare la lettera e dopo averla tesa a Kate la obbliga a leggerla ad alta voce. Apprendiamo che la lettera è stata scritta da un ragazzino che accusa Sawyer di aver organizzato una truffa ai danni dei suoi genitori: aveva sedotto sua madre e in conseguenza di questo il padre aveva ucciso lei e poi se stesso.

    Nel frattempo, nella giungla, Sayid interroga Locke su dove si trovasse quando è stato attaccato. Locke dichiara che si trovava nella giungla a caccia e spinge invece Sayid a dubitare di Sawyer Locke fornisce a Sayid uno dei suoi coltelli affinchè si protegga da altri possibili attacchi. Alle grotte Shannon viene colpita da un attacco d'asma. Sawyer arriva al campo per prendere dell'acqua come se nulla fosse. Sawyer non fa nulla per restituirgli il pugno e qui parte un nuovo flashback David, il marito, è scettico sull'affare che Sawyer gli ha appena proposto.

    Sawyer sembra accettare la cosa con indifferenza e fa per andarsene ma viene fermato all'ultimo momento da David che sembra averci ripensato. Sul volto ha un sorriso di trionfo.

    Sawyer lascia a David i soldi come segno di buona fede e gli dice che aspetterà una sua decisione. Tornati alla spiaggia, Charlie e Claire stanno discutendo su tutte le cose di cui sentono la mancanza Charlie allora le fa promettere che se lui le porterà del burro di noccioline allora lei acconsentirà a spostarsi nelle grotte.

    Intanto alle grotte Sahnnon ha un nuovo attacco molto più forte del primo e Jack riesce a malapena a calmarla. Si preannuncia un nuovo confronto con Sawyer. Sayid segue Jack e gli dice che lui conosce il modo di ottenere da Sawyer quello che vogliono, dopotutto lui militava nella Guardia Repubblicana. A Jack non resta altro che acconsentire visto che con le parole non ha ottenuto nulla.

    Cogliendolo di sorpresa, Sayid colpisce Sawyer facendogli perdere conoscenza Lui e Jack lo trascinano nella giungla legandolo ad un albero, mentre Kate si dichiara completamente contraria alla cosa. Jack cerca nuovamente di ragionare con Sawyer ma lui si rifiuta di nuovo, costringendo Sayid a passare alle maniere forti.

    Prese delle piccole schegge di bambù procede ad infilarle sotto le unghie di Sawyer. Jack, potendo a malapena guardare la scena, ferma Sayid. Ma Sayid non è solo mosso dalla necessità di trovare le medicine per Shannon, ma piuttosto dalla convinzione che Sawyer lo abbia colpito alla testa e abbia distrutto al trasmittente. Sayid estrae un coltello è lo punta contro l'occhio di Sawyer che acconsente finalmente di parlare In un flashback vediamo Sawyer in una sala da biliardo dove sta spiegando al suo "capo" di aver lasciato i soldi a David per guadagnarsi la sua fiducia.

    Spiega che le mogli sono sempre facili da raggirare, ma che i mariti devono arrivare a credere di essere più intelligenti di lui. Tornati all'isola Sawyer chiede a Kate se ha intenzione di far soffrire Shannon ancora a lungo pur di non dargli un piccolo bacio. Kate è costretta ad accettare ma quello che era iniziato soltanto come un bacio riluttante si trasforma in qualcosa di più Quando i due si separano Sawyer annuncia finalmente di non avere gli inalatori; il libro che stava leggendo lo aveva semplicemente trovato sulla spiaggia.

    Kate infuriata lo colpisce con forza. Tornata da Jack e Sayid dice ai due che Sawyer non ha nessun inalatore. Sayid lo attacca con il coltello di Locke. I due finiscono a terra e nella lotta e il coltello finisce a conficcarsi nel braccio di Sawyer recidendo un'arteria.

    L' intervento di Jack è immediato e il dottore riesce a fermare il flusso di sangue con le dita Jack tiene letteralmente la vita di Sawyer nelle sue mani mentre quest'ultimo continua a provocarlo come desiderando che Jack lo lasci morire. E mentre Sawyer perde conoscenza vediamo l'ultimo flashback alla casa di Jessica e David, dove Sawyer è pronto ad andarsene portando con sè Ma quando il figlio di Jessica e David esce dalla sua camera da letto qualcosa sembra scattare nella mente di Sawyer.

    Non riesce a costringersi a truffare quella famiglia. All'ultimo momento si tira indietro lasciandosi inavvertitamente sfuggire la relazione segreta con Jessica. Sconvolto lascia la casa e i soldi.

    Sawyer sta dormendo sotto la sua tenda, il braccio medicato con un paio di punti. Gli spiega che fin dalla prima volta in cui l'aveva letta aveva avuto la sensazione che ci fosse qualcosa di strano. Dopo averla letta e riletta si è resa conto che era stato lo stesso Sawyer a scriverla Sorpreso Sawyer è costretto ad ammettere di aver scritto quella lettera quando aveva solo 8 anni.

    Spiega a Kate che quando aveva 19 anni si era ritrovato in una situazione molto pericolosa a causa di una grossa somma di denaro che doveva a certe persone Ma proprio quando sembra che Sawyer si stia aprendo a qualcuno, eccolo allontanare Kate con rabbia Nel frattempo Sun porta a Shannon delle foglie di Eucalipto per aiutarla a respirare e la crisi sembra passare. Charlie porta del burro di noccioline immaginario a Claire riuscendo finalmente a convincerla a spostarsi nelle grotte.

    Ha intenzione di camminare lungo la costa e di provare a fare una mappa dell'isola. Nell ultima scena Sawyer estrae un accendino per dare fuoco alla sua lettera, ma non ci riesce. Ripiega la lettera mettendola al sicuro insieme alla sua rabbia. Curiosità :. Sawyer sta leggendo La collina dei conigli che ha ben più di una somiglianza con le avventure dei personaggi sull'isola. Ennesimo riferimento a "Il signore delle mosche" nel quale uno dei personaggi aveva appunto l'asma. Riassunto : Sayid è seduto da solo su una spiaggia sconosciuta.

    Sta fissando la foto delle donna araba che Claire gli ha restituito. Dopo averla accarezzata dolcemente la ripone nella sua borsa e si alza per continuare il suo viaggio Ma qualcosa attira il suo sguardo: una fune che esce dal mare per entrare nella giungla. Sollevandolo dalla sabbia si mette a seguirlo. Sulla nostra spiaggia, Kare dice a Jack di essere preoccupata per Sayid Jack le dice che Sayid è un soldato ben addestrato e sa prendersi cura si se stesso. Tornati alla giungla, Sayid continua a seguire il cavo fino a quando vede qualcosa che lo fa bloccare.

    Là, nascosto fra i cespugli c'è un filo teso che innesca una trappola. Sayid fa per passarci sopra ma mette il piede proprio in un cappio e si ritrova appeso a testa in giù con un ramo infilzato nella gamba. Rimane appeso alla trappola a lungo, chiamando aiuto fino a che qualcuno taglia la fune facendolo cadere a terra. Vediamo l'ombra di qualcuno avvicinarsi prima che Sayid svenga. Alle grotte, Jack si sta occupando di riordinare le scorte.

    Hurley commenta che tutti sembrano davvero troppo tesi. Ma Jack ribatte che stanno sopravvivendo, dovrebbero essere felici già solo per quello… le cose potrebbero essere peggiori. Hurley lo fissa scettico. Il suo corpo si contorce per il dolore. Sayid la prega di smetterla perchè non ha idea di chi sia Alex, ma l'interruttore scatta di nuovo riducendo le sue suppliche ad urla di dolore.

    In un flashback vediamo una sala da interrogatorio, dove un giovane Sayid in uniforme è intento a picchiare selvaggiamente un uomo legato ad una sedia. Il supervisore di Sayid, Omar, rimane tanto impressionato da promuoverlo per il suo grande impegno e la sua dedizione. Proprio in quel momento una prigioniera passa loro vicina, scortata da due guardie.

    Lei e Sayid sembrano riconoscersi per un istante, ma prima che possano parlare la donna viene condotta via. La notte è scesa alla grotte e Hurley viene svegliato dal suo sonno quando Locke è di ritorno. Ha trovato dei nuovi bagagli nella giungla e Hurley potrebbe occuparsene.

    Per i contenuti che scadono in meno di sette giorni, nella pagina "I miei download" dell'app Netflix viene visualizzato il tempo rimanente per guardarlo mentre per alcuni titoli, dopo aver iniziato la visione, ci sono solo 48 ore per completarla.

    Netflix ha comunque gestito la cosa in modo molto intelligente: quando i diritti di visione di un contenuto scaricato sono scaduti basta premere un tasto rinnov a, con il tablet collegato alla rete, per rinnovare tutto senza necessariamente riscaricare il film, cosa necessaria invece su altre piattaforme.

    Si, tutti i contenuti scaricati hanno le stesse lingue e gli stessi sottotitoli di quelli in streaming, quindi sono utili anche per imparare una lingua straniera o per ascoltare la traccia audio originale, solitamente migliore.

    Netflix limita il download delle serie TV

    Dipende ovviamente dal tipo di contenuto: un episodio da 57 minuti di The Get Down occupa in qualità standard ,6 MB, mentre in qualità superiore lo stesso contenuto occupa MB. No, al momento non disponibili titoli in HD da scaricare.

    Netflix sta ricomprimendo tutto il catalogo per offrire a breve anche un HD di qualità analoga a quella vista su un grande schermo ma capace di occupare meno spazio. No, i contenuti scaricati possono risiedere solo sulla memoria del dispositivo e non su SD Card: nei tablet Android che permettono di espandere la memoria tramite scheda esterna questa memoria non potrà essere in alcun modo utilizzata per i contenuti video di Netflix.

    Dovrebbero funzionare anche quasi tutti gli adattatori e i cavi per tablet e smartphone android. Ogni profilo ha il suo spazio dedicato per il download, sia i profili bambini sia i profili adulti.

    Heavy Siva Group. Junior Member. Lost - Stagioni Lost è una serie televisiva statunitense creata da J.

    Abrams, Damon Lindelof e Jeffrey Lieber. La sceneggiatura è stata scritta da Abrams, Lindelof e Lieber, mentre la colonna sonora è stata composta da Michael Giacchino.


    Ultimi articoli