Getfiche

Getfiche

SCARICARE BENZINA REGIME FORFETTARIO

Posted on Author Fegor Posted in Libri


    Contents
  1. Partita IVA regime dei minimi: cosa si può scaricare
  2. Regime forfettario, come calcolare reddito e tasse nel 2018
  3. Detrazioni e deduzioni forfettario, l’elenco
  4. Carburanti: come dedurre costo e detrarre l'Iva

Cosa posso “scaricare” nel regime forfettario A differenza del regime dei minimi, nel regime forfettario non è possibile dedurre .. dei figli a carico, affitto del locale di lavoro, utenze, aggiornamenti, benzina, cartoleria ecc. 5 giorni fa I contribuenti regime dei minimi possono scaricare solo alcune spese regime forfettario, possono scaricare le sole spese inerenti l'attività. Nel Regime Forfettario non è possibile scaricare eventuali Costi Aziendali effettuati, sarà possibile scaricare dei Costi Forfettari. Ecco come. Nel regime forfettario resta la possibilità di usufruire di nel regime dei minimi il professionista aveva la possibilità di scaricare le spese.

Nome: benzina regime forfettario
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 22.43 MB

Vitto e alloggio: scontrino o fattura? Cosa dare al commercialista per scaricare dalle tasse? Basta il codice fiscale per la bolletta del telefono? E lo scontrino per il ristorante? Andiamo alla scoperta dei costi deducibili.

Buongiorno Tommaso, grazie per gli apprezzamenti. Per prima cosa ricorda che potrai utilizzare il regime forfettario solo fino a quando il tuo incasso annuo non supererà i Poi occorre capire se i tuoi lavori verranno svolti prevalentemente verso soggetti privati oppure presso altre aziende.

Dammi qualche info in più oppure contattami telefonicamente, se preferisci. Eccomi Tommaso, ora che hai risposto ai miei quesiti, ti spiego la ragione delle domande che ti ho rivolto. Se tu lavorassi quasi esclusivamente per clienti privati potresti operare in questo modo: — il materiale utilizzato viene fatturato dal tuo fornitore direttamente al tuo cliente — tu fatturi al cliente esclusivamente la manodopera Il vantaggio è che riusciresti facilmente a rimanere nel tetto massimo di fatturato annuo, cioè nei Lo svantaggio sarebbe che non potresti applicare nessun ricarico sul costo di acquisto del materiale.

Ovviamente questo stratagemma non è applicabile nei confronti dei clienti aziende e tanto meno nei confronti di clienti pubblici. Salve, buona serata, io ho aperto la partita iva ad agosto e il limite di fatturazione è di Ora mi sorge una preoccupazione dovevo proporzionare i Grazie anticipatamente.

Buongiorno Edoardo, il limite dei Buongiorno Antonio, sono un odontoiatra libero professionista, ho aperto la p. È un sospetto fondato? Ringrazio anticipatamente, Mario.

Ho fatto fatture per 22k circa ma ne ho incassati nel euro.

La ringrazio in anticipo per la sua risposta. Buongiorno Amedeo, i tuoi calcoli sono esatti. Per il calcolo delle tasse supponendo un reddito imponibile di Grazie in anticipo. Buongiorno Stefano, per poter rispondere alla tua domanda è necessario conoscere qualcosa in più sul tuo attuale lavoro dipendente. Sei un lavoratore dipendente a tempo pieno oppure a tempo parziale part-time? Se sei un lavoratore a tempo parziale, per quante ore settimanali sei inquadrato? Fammi sapere.

Sono un lavoratore dipendente privato in apprendistato full time sui 25mila lordi annui. I contributi INPS dovrei versarli ancora o bastano quelli del lavoro dipendente? Pertanto, ai conteggi da te effettuati, devi sottrarre gli importi che hai considerato alla voce contributi.

Partita IVA regime dei minimi: cosa si può scaricare

Il conteggio diventa quindi il seguente: Incassi annui Buona sera Antonio, sito utilissimo sono un regime forfettario prima partita iva da molti anni volevo chiarirmi le idee sul calcolo delle tasse da pagare.

Buongiorno Marco, grazie per il tuo apprezzamento. Se utilizzi il regime forfettario hai diritto a dedurre, dal tuo fatturato, solo la percentuale forfettaria prevista per il tuo codice di attività; non puoi quindi dedurre alcun tipo di spesa. Pertanto, nel tuo caso, a fronte di 1. Salve e complimenti, tra i tanti siti , il suo è il più limpido e di facile lettura.

Vorrei sottoporle il mio caso , molto complesso: Vorrei rilevare un attività esistente di codice Ora , non capisco se posso rientrare essendo puliti se mi paga lui o non posso essendo totali se incasso io. Se potessi rientrare ,calcolato su , puliti a me quanto rimarrebbe annui? Scusi , il quesito contorto , ma ho molta confusione in testa e sto cercando di capire se ne valga veramente la pena. Grazie Mirco. Buongiorno Mirco, grazie per i complimenti. Il tuo quesito è effettivamente complesso, come sostieni anche tu.

In realtà i quesiti sono più di uno. Per prima cosa devi chiarire subito il funzionamento del franchising in merito alla fatturazione del costo dello stesso. In questo caso, che credo sia anche il tuo caso, gli incassi di La nuova attività potrebbe essere interessante se la percentuale da pagare alla società di franchising fosse decisamente inferiore.

A presto. Buonasera Antonio, innanzitutto sito utile, chiaro e facile di comprensione. Attualmente sono assunto come dipendente con un contratto di apprendistato part-time 24 ore settimanali , di recente ho aperto la partita iva a regime forfettario codice ateco Spero di essere stato abbastanza chiaro. La ringrazio anticipatamente per la disponibilità.

Il limite di Potrai quindi utilizzare il regime forfettario sino a quando i tuoi incassi annui bada bene: ho scritto incassi e non fatturato non supereranno i Grazie mille gentilissimo! La ringrazio nuovamente per il chiarimento. Buongiorno Massimo, visto che mi parli di lavoro dipendente più vantaggioso, ricorda sempre che uno dei requisiti per continuare ad utilizzare il regime forfettario per la tua attività di lavoro autonomo è che il tuo reddito di lavoro dipendente non deve superare i In pratica, devi ricordare che: — per accedere al regime forfettario una delle cause di esclusione è quella del lavoro dipendente di importo annuo superiore ai Sisi la cosa mi era chiarissima, era solamente una constatazione.

Comunque vado tranquillo perchè dubito di sforare i Grazie di nuovo. Come venditore. Volevo aprire partita Iva in regime forfettario e volevo chiarire un paio di punti : se potevo percepire tutti i euro anche se apro partita Iva a febbraio o marzo e se potevo non pagare i contributi Inps essendo già dipendente full time. O se ci fosse un tetto massimo. Grazie mille. Essendo un lavoratore dipendente a tempo pieno non devi versare altri contributi previdenziali.

Grazie mille dottore.

Inoltre se si possono fatturare tutti i euro anche aprendo la partita Iva ad anno in corso, tipo febbraio o marzo. Grazie ancora. Sino a Dicembre dovrei fatturare circa euro..

Regime forfettario, come calcolare reddito e tasse nel 2018

Verserai queste tasse a giugno In realtà dovrai anche pagare i contributi previdenziali oltre alle tasse. A quale forma previdenziale sei iscritta? Presumo alla gestione separata Inps. Resto a tua disposizione. Buongiorno Antonio, e grazie fin da subito per la cortese risposta che vorrà darmi.

Sono una forfettaria autonoma veterinaria free lance senza uno studio proprio che visita i pazienti al loro domicilio con p. Adesso che cosa indico nel rigo RS ? E per il futuro come mi comporto?

E per il telefono cosa posso fare? Buongiorno Susanna, relativamente alle spese telefoniche se utilizzi solo la scheda ricaricabile personale non devi indicare nulla nel rigo RS della tua dichiarazione dei redditi, né per il né per gli anni futuri. Per il telefono ti consiglio, fino a quando rimarrai nel regime forfettario, di non preoccuparti di acquistare una ricaricabile aziendale: spenderesti solo cifre maggiori senza avere alcun beneficio fiscale. Un caro saluto.

Buongiorno Susanna, le spese che hai sostenuto per i servizi del laboratorio di analisi sono da indicare nel rigo RS Grazie davvero Antonio, anche in considerazione della giornata particolare in cui ha trovato il tempo di rispondermi. Buon lavoro! Buonasera dott. Grazie in anticipo,mi toglierebbe un enorme dubbio. Resto a tua disposizione e grazie per i complimenti. Grazie per il cortese riscontro. Buongiorno Carmelo, i contributi previdenziali che hai versato nel corso del potrai dedurli dal reddito al momento di calcolare il reddito quale contribuente forfettario.

Buongiorno dottor Antonio, avrei bisogno di questo chiarimento. Percepisce assegno di mantenimento dal marito, deve essere sommato al reddito totale? Il fatturato da conteggiare per la verifica del limite dei Buongiorno Dr. Antonio e buon anno. Blog utilissimo e completo.

Le scrivo per questo chiarimento. Se percepissi reddito di lavoro dipendente privato a tempo indeterminato e avessi anche p. La somma dei due redditi o solo quello derivante dai miei incassi con p. Mi scuso anticipatamente per la mia poca chiarezza ma essendo un mondo completamente nuovo non saprei in quale altro modo porgerle queste domande. Ringrazio anticipatamente una sua eventuale risposta. Buongiorno Michele, ricambio gli auguri di buon anno. Anche se percepisci un reddito di lavoro dipendente sei tenuto ad iscriverti alla Gestione separata INPS.

Risposta efficace semplice e comprensibile grazie mille. Va pagata anche se ho reddito di lavoro dipendente a tempo indeterminato? Entro quando dovrei pagarla tramite f24? Grazie ancora infinite per le sue risposte esaustive. Buonasera Antonio, Ho aperto azienda regime forfettario in febbraio Sono previsti anche acconti…. Buongiorno Antonio, chiedevo è possibile aprire p. Ringrazio in anticipo Deborah. Pertanto, se i tuoi incassi del sottolineo gli incassi e non il fatturato sono stati di importo inferiore a Buongiorno Antonio e complimenti per il sito.

Io sono iscritta al regime forfettario già dal Volevo poi chiederle riguardo al rigo RS, quali sono i consumi di energia elettrica e telefono che si possono inserire? Spero di essere stata sufficientemente chiara. Buongiorno Manuela, grazie per i complimenti. Per quanto riguarda la compilazione del quadro RS, non conoscendo il tipo di attività da te svolto ed anche se utilizzassi in parte le utenze di casa, ti consiglio di non indicare nulla.

Non corri alcun rischio.

Sono libero professionista nel regime dei minimi dal iscritto alla gestione separata Inps e alla cassa ex Enpals. Come prima cosa mi pare di capire tra i vari commenti che concorre al reddito il totale delle fatture al lordo es.

Una cosa che non mi è chiara: per il calcolo dei contributi Inps alla gestione separata, il reddito Enpals non va considerato? Grazie per la risposta.

Detrazioni e deduzioni forfettario, l’elenco

Se io aprissi partita IVA a settembre , questo regime agevolato scadrebbe a settembre , oppure mi sarei già bruciato il primo anno nel anche se ho solo utilizzato 3 mesi? In dichiarazione dei redditi cioè a giugno potranno conocrrere alla determinazione del reddito gli eventuali costi non saldati entro la fine anno ma nel che nella dichiarazione dei redditi non hanno concorso alla riduzione del reddito a causa del regime di cassa? In caso contrario, posso comunque utilizzare qusti costi nella dichiarazione dei redditi ?

Buongiorno Giorgio, ritengo che nel caso che hai prospettato i costi sostenuti nel , e quindi non confluiti nel calcolo del reddito in contabilità semplificata, vadano persi qualora nel si passi al regime forfettario. Salve Sig. Antonio Cartello, dovrei aprire una partita IVA con regime forfettario.

Inoltre, i contributi previdenziali che vanno in detrazione nel mio caso contributo soggettivo, facoltativo e maternità come sono calcolati il primo anno? Sembra il cane che si morde la coda. Ogni cassa previdenziale autonoma ha regole di calcolo dei contributi particolari; per il primo anno dovrai pagare solo le somme fisse e non quelle relative al reddito in quanto il reddito di riferimento non esiste ancora.

Grazie Sig. Cartello per la chiarissima risposta. Nel caso in cui avessi un contratto di apprendistato part-time e volessi affiancare una P. IVA: — potrei accedere al regime forfettario? Resto a sua disposizione. Grazie e complimenti per la professionalità, per il servizio,celerità e precisione nelle risposte. Cartello, riposto la mia domanda. Salve aperto ditta nel con codice ateco Grazie mille in anticipo.

Buongiorno Giovanni, se nel corso del supererai il limite massimo di Grazie mille per la risposta. Avrei un altra domanda da fare io giovani posso chiudere questa ditta individuale nel regime forfetario e da gennaio aprire una ditta che mi permette di prendere un appalto grande che mi permette di colaborare con altri artigiani.

Perche per legge due artigiani con lo steso cdice di lavoro non possono lavorare insieme allora si come io prendo sempre lavori grossi e non li posso fare da solo mi domandavo se aprire una ditta piu grande me lo posso gesstire meglio il lavoro.

Buongiorno Giovanni, la tua domanda è piuttosto complessa e per fornirti il consiglio più adatto ho bisogno anche di altre informazioni. La ringrazio per la sua cortese collaborazione e la seguo con attenzione. Buongiorno Stella, il contribuente forfettario deduce i contributi previdenziali relativi alla propria attività autonoma nella determinazione del reddito autonomo nel quadro LM del modello redditi.

Resto a disposizione. Buongiorno, sono ingegnere e devo aprire per la prima volta partita iva nel regime forfettario. Questo è per 12 mensilità! Quanto mi viene di netto al mese?

Carburanti: come dedurre costo e detrarre l'Iva

Pertanto, il tuo netto mensile ammonterà a 1. Buongiorno Antonio, sono un professionista uscito dal regime forfettario dal 1. Se il regime contabile del e quello della contabilità semplificata, tale importo va inserito nei compensi da indicare nel quadro RE. Buonasera Antonio, sono un libero professionista vorrei sapere, se è possibile, sapere se il mio calcolo è giusto.

Hai letto questo?SCARICA MP3 TATU

In reddito e reddito imponibile ossia reddito imponibile dedotti i contributi versati? Inoltre gli acconti da versare sono sui o sui ? Buongiorno Sergio, devo purtroppo comunicarti che il nostro Studio ha definito una politica di risposta ai commenti del blog, diversa rispetto al passato.

Abbiamo infatti rilevato che molti commenti altro non sono che richiesta di consulenza sulla singola situazione del richiedente. Siamo a tua disposizione per fornire una consulenza, compilando il relativo modulo di richiesta contatto.

Salve, sono un professionista nel regime forfettario. Grazie A. Se il professionista è iscritto ad una propria cassa previdenziale e addebita in fattura ai propri clienti una somma a titolo di contributi previdenziali non deve considerare tale importo nel limite dei compensi annui. Buongiorno sig Antonio Io ho un reddito di disoccupazione di ,65 ed un reddito di impresa di siccome ho aderito al sistema forfettario è possibile che devo pagare euro di tasse.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Pubblica il commento. Leave this field empty. Svolgo dal la professione di Ragioniere Tributarista con studio in Torino. La mia specializzazione consiste nel fornire risposte e soluzioni alle problematiche fiscali e tributarie delle piccole imprese e dei liberi professionisti.

Come si calcolano le entrate Il regime forfettario prevede che sulle fatture Documento che deve essere emesso dai soggetti passivi Iva quando effettuano cessioni di beni o prestazioni di servizi Calcolo reddito e imposta Importi Compensi incassati Grazie anticipatamente per la risposta. Notificami quando viene aggiunto un nuovo commento. Angelo Greco e iscritta presso il Tribunale di Cosenza, N. Questo sito contribuisce alla audience di Virgilio. Toggle navigation. Diritto e Fisco Articoli.

Richiedi una consulenza ai nostri professionisti. Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Lascia un commento Annulla risposta Usa il form per discutere sul tema.

Commento Nome Email obbligatoria se vuoi ricevere le notifiche Notify me via e-mail if anyone answers my comment. Informativa sulla privacy.


Ultimi articoli