Getfiche

Getfiche

SCARICA PREZZARIO REGIONE SICILIA

Posted on Author Nilkis Posted in Libri


    Prezzario / Regione Sicilia editabile in word. download pos pimus psc. È adottato, ai sensi dell'articolo 10 della legge regionale 12 luglio , n. Prezzario unico regionale per i lavori pubblici - Aggiornamento al 31/12/​ della validità del Prezzario unico regionale adottato con D.A. n. 04/Gab del​. REGIONE SICILIANA. Assessorato Regionale delle Infrastrutture e della Mobilità. AREA 5 – Prezzario Regionale e Commissione regionale LL. Scarica gratis il Prezzario Regione Sicilia e gli altri prezzari delle Camere di Commercio della regione Sicilia.

    Nome: prezzario regione sicilia
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 51.26 Megabytes

    Visualizzazioni Transcript 1 Nonostante la massima cura nella stesura del testo, si declina ogni responsabilità per eventuali errori o imprecisioni. La resistenza allo schiacciamento per le rocce lapidee integre sarà determinata su provini da prelevare in numero non inferiore a 5 provini da 10x10x10 cm. Escluso solo l onere per la riparazione di eventuali sottoservizi danneggiati senza incuria da parte dell impresa e certificati dalla direzione lavori.

    Escluso l eventuale onere di accesso alla discarica, da compensarsi a parte. La misurazione del volume vuoto per pieno sarà fatta computando le superfici esterne dei vari piani, con esclusione di aggetti, cornici e balconi, e moltiplicando dette superfici per le altezze dei vari piani da solaio a solaio; per l ultimo piano demolito sarà preso come limite superiore di altezza il piano di calpestio del solaio di copertura, o dell imposta del piano di gronda del tetto; per il piano più basso si farà riferimento alla quota inferiore di demolizione escluso l eventuale onere di accesso alla discarica, da compensarsi a parte.

    Nel caso in cui siano previsti interventi di recupero di fabbricati o altri tipi di investimenti strutturali rappresenta condizione di ammissibilità della domanda la presentazione di un progetto esecutivo, immediatamente cantierabile e completo della documentazione obbligatoria, elencata all'apposito paragrafo. Nelle aree soggette a vincoli gli investimenti devono essere autorizzati dai soggetti competenti in materia ambientale, paesaggistica e di rischio idrogeologico, nell'ambito delle rispettive competenze Comuni, Soprintendenze, Ispettorati ripartimentali alle foreste, Enti gestori.

    Potranno essere ammessi a finanziamento le spese connesse all'acquisto di materiale e attrezzature idonee e funzionali alle campagne di individuazione, raccolta e caratterizzazione delle specie agrarie oggetto d'intervento, nonché le spese per trasferte di vitto e alloggio, nell'ambito regionale, debitamente preventivate e documentate.

    Per le modalità di rendicontazione delle spese per trasferta si rimanda alla circolare n.

    Filtra per:

    La realizzazione di centri per la conservazione ex situ del materiale vegetale varietà locali di specie agrarie erbacee, arbustive ed arboree , deve avere la finalità di implementare le conoscenze biologiche ed ecologiche delle accessioni con particolare riguardo al ciclo produttivo e alle tecniche di propagazione, al fine di testarne le caratteristiche da sperimentare, successivamente in situ, dove si intende ricostruire o rigenerare particolari habitat.

    Sono consentiti, anche, interventi per il recupero e l'adeguamento di edifici esistenti, strettamente necessari allo svolgimento dell'attività, con esclusione di nuove costruzioni. L'allestimento dei campi collezione, sarà preceduto da azioni di raccolta ed elaborazione di dati relativi all'individuazione delle risorse genetiche vegetali a rischio di erosione con particolare attenzione agli aspetti storici, etnobotanici, antropologici delle colture e alla loro importanza nel paesaggio agrario.

    Campi collezioni e centri di produzione di piante madri, dovranno essere condotti osservando le prescrizioni previste dalla normale buona pratica agricola, per un'estensione coltivata compresa tra mq.

    Disponibile il nuovo prezzario opere ed investimenti in agricoltura 2015 Regione Sicilia

    Per tali investimenti sono ammissibili i costi di impianto e i costi di mantenimento nei tre anni successivi il completamento delle opere. La larghezza massima ammissibile è di ml.

    La lunghezza massima ammissibile di riferimento è di ml. Avranno una larghezza massima di m. E' ammessa una lunghezza massima pari al perimetro del campo. Le opere ammissibili consistono nell'apertura delle buche, acquisto portainnesti e messa a dimora, paletti tutore e opere di protezione delle piantine, innesti con materiale vegetale proveniente da campagne di raccolta o da centri di conservazione del germoplasma, concimazione. Tra i costi di mantenimento rientrano la manutenzione della viabilità, la ripulitura manuale dei viali parafuoco, il risarcimento fallanze, gli interventi di potatura, la lavorazione dei terreni, le cure colturali e le concimazioni.

    Con la realizzazione dei campi, Il beneficiario si impegna, a non utilizzare i prodotti ottenuti per fini di lucro.

    Pertanto la produzione eccedente quella da utilizzare per gli scopi previsti dalle misura, dovrà essere destinata a beneficenza, dandone adeguata dimostrazione all'Ente finanziatore. Pertanto superata la fase di conservazione e propagazione del materiale genetico, devono essere incentivate le azione volte alla reintroduzione in situ.

    E compensato e compreso nel prezzo tutto quanto occorre per dare il lavoro finito a perfetta regola d arte. I teli della larghezza di 5 m.

    La geogriglia è costituita da filamenti in poliestere ad elevato modulo elastico, deve essere rivestita con uno strato di PVC. Con tutti gli oneri di cui all art Fornitura e posa in opera di geotessile non tessuto come strato anticontaminante e come funzione filtrante fra il terreno di base ed il riempimento, costituito da polipropilene a filo continuo.

    Il geotessile non dovrà avere superficie liscia, essere uniforme, resistere agli agenti chimici, alle cementazioni naturali, imputrescibile ed atossico, avere buona resistenza alle alte temperature. Il geotessile deve essere posto in opera sovrapponendo i teli per almeno 30 cm.

    Per lavori stradali al m 3 lire euro , Conglomerato cementizio per strutture in cemento armato come al precedente art ma per strutture sottili, in opera, di spessore non superiore a 12 cm. Per lavori edili al m 3 lire euro , Conglomerato cementizio leggero e termico con peso asciutto pari al massimo a Kg.

    Appalti di lavori in Sicilia, il prezzario 2019

    Parte R: Energie rinnovabili e fonti energetiche. Parte I: Opere in agricoltura, zootecnia forestazione Parte K: Opere agronomiche Regione Calabria - Prezzario Agricolo Il link posto a sinistra conduce alla pagina del sito internet dell'Assessorato all'Agricoltura della Regione Calabria, dedicata alla programmazione dello Sviluppo rurale, al cui interno è attualmente riportato sulla destra il collegamento ad un documento '.

    Esso è risultato attualmente essere il più aggiornato reperibile online, ma si segnala che a giugno sono stati definiti dall'ente regionale i criteri per un nuovo prezziario.


    Ultimi articoli